Assoluta novità per la presentazione iPhone 11: diretta streaming su YouTube il 10 settembre, come vederla

Il keynote Apple vuole diventare sempre più di massa? Sulla piattaforma Google per tutti

11
CONDIVISIONI

I tempi sono cambiati, eccome: la presentazione dell’iPhone 11, in ognuna delle sue varianti, avrà anche la sua diretta streaming su YouTube. Per altri brand non Apple, proporre il live dei loro keynote sulla piattaforma di Google è di certo la normalità, vista la diffusione globale e assoluta del servizio di Big G. Lo stesso discorso, almeno fino a questo momento, non era valso anche per i prodotti di Cupertino ma le cose cambieranno proprio quest’anno.

Il canale Apple ufficiale, seguitissimo su YouTube in effetti, ha già messo online la video diretta streaming della presentazione iPhone 11. Naturalmente, in questo momento, la clip restituirà solo il countdown all’evento, stimato in poco più di tre giorni visto che questo partirà per noi italiani alle ore 19 di martedì 10 appunto.

Non possiamo certo sottovalutare il grande passo compiuto da Apple. Fino a questo momento, gli eventi del brand sono stati sempre trasmessi esclusivamente attraverso piattaforma come la Apple TV o anche lo stesso sito del produttore e relative app dedicate, semmai solo attraverso browser Microsoft Edge. Il cambio di rotta di questo 2019 la dice lunga sulla volontà di raggiungere un pubblico ben più vasto, decisamente di massa rispetto al passato e puntare magari proprio su molti potenziali clienbti he, fino a questo momento, hanno scelto sempre Android.

Non c’è dubbio che la presentazione iPhone 11 su YouTube sarà un successo di visualizzazioni garantite dai fan dell’azienda ma anche da detrattori del brand. Al termine di questo articolo è già presente il box video con il live dell’evento ufficiale. Consiglio tuttavia di cliccare sul link della clip per atterrare direttamente sulla pagina della piattaforma Google. Qui sarà possibile impostare un promemoria per l’evento: dunque, martedì prossimo si verrà avvisati dell’inizio del keynote non appena questo prenderà il via dalla viva voce di Tim Cook.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.