Taylor Swift contro Trump: “Non crede nella democrazia”

La cantautrice senza freni: "Se odi il presidente, secondo lui, odi l'America"

5
CONDIVISIONI

In un’intervista rilasciata al Guardian troviamo un’accanita Taylor Swift contro Trump, proprio nei giorni in cui viene lanciato il nuovo disco Lover. Se si parla di amore in un titolo, non accade altrettanto nel pensiero della cantautrice di Reading, che oggi ritroviamo nei panni di una trentenne matura che si scopre avversa all’attuale presidente degli Stati Uniti, che ella considera antidemocratico e che accusa, senza peli sulla lingua, di aver abusato psicologicamente del popolo americano.

Nella sua intervista, Taylor Swift si scaglia contro la politica che Trump ha scagliato contro chi lo contrasta: “Secondo lui, se non lo ami allora odi l’America” e per questo la cantautrice parla di crisi dei valori americani e recupera quanto non fu in grado di dire nel 2016 e di cui diede un anticipo nel 2018, manifestando il suo sostegno ai candidati democratici Phil BredesenJim Cooper su Instagram:

In precedenza non avevo mai voluto esprimere pubblicamente le mie idee politiche. Oggi mi sento molto diversa rispetto a prima, anche a causa di diversi avvenimenti che si sono susseguiti nella mia vita e nel mondo specialmente negli ultimi due anni. Ho sempre votato (e sempre voterò) il candidato capace di proteggere e combattere a favore dei diritti umani.

Dopo il suo endorsement ai due politici in corsa per il senato e la camera, Trump aveva dichiarato che da quel momento avrebbe gradito la musica di Taylor Swift il 25% in meno e oggi, con l’uscita del nuovo disco, la cantautrice torna all’attacco. Nelle sue nuove dichiarazioni, l’autrice di Lover parla soprattutto di democrazia:

Siamo una democrazia – almeno, questo è ciò che dovremmo essere – e dissentire è un nostro diritto come protestare e fare dibattito. Penso realmente che Trump pensi di trovarsi in un’autocrazia.

Nel 2016, come ella stessa ricorda, era troppo occupata a proteggere la salute della madre e la sua salute mentale, dunque per forza di cose restava fuori dalle news pubblicate sui quotidiani e sul web. Ritrovare Taylor Swift contro Trump, esattamente in concomitanza con l’uscita del nuovo disco, ci fa comprendere che la cantautrice ha di nuovo tante cose da dire.

Per restare sempre aggiornato, aggiungi ai tuoi contatti su smartphone il numero 3770203990 e invia un messaggio WhatsApp con testo “NEWS”. Il servizio è completamente gratuito! In qualsiasi momento sarà possibile disdirlo inviando un messaggio con testo “STOP NEWS” allo stesso numero.
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.