Un superdotato Matthew Morrison in American Horror Story 1984 spazza via l’hype dei fan e presenta il cast della serie (video)

Il cast completo (o quasi) di American Horror Story 1984 lo presenta Ryan Murphy sui social con un Matthew Morrison tutto nuovo

40
CONDIVISIONI

Non sappiamo se ridere o se piangere. I fan dell’horror splatter anni ’80 attendevano con ansia l’arrivo di American Horror Story 1984 sperando di vedere alcune scene cult riproposte tra adrenalina e sangue e, invece, si ritrovano un superdotato Matthew Morrison che spazza via l’hype e ci lascia nell’amarezza più totale.

Ryan Murphy ha presentato al mondo il “segreto” cast del nuovo capitolo della sua serie antologica e la prima reazione è stata quella di sgomento assoluto. Il video mostra quello che sembra un tipico dormitorio di un campo estivo (dove di solito succedono le cose peggiori) e poi, uno ad uno, gli attori e protagonisti di American Horror Story 1984 si mostrano al pubblico come una sorta di sfilata.

Emma Roberts è la prima conferma e la prima attrice che troviamo nel video, insieme a lei ritroviamo anche alcuni volti noti della serie ovvero Leslie Grossman, Cody Fern, John Carroll Lynch e Billie Lourd. I grandi assenti, almeno per il momento sono Sarah Paulson ed Evan Peters, ma i nuovi arrivati hanno già rubato la scena a tutti gli altri a cominciare dall’amato Matthew Morrison di Glee che si presenta in versione superdotato sfilando più volte davanti alla telecamera. Per lui è un esordio nella serie ma non al fianco di Ryan Murphy con il quale ha lavorato al successo di Glee.

A completare il cerchio ci pensa la new entry e star di Pose, Angelica Ross che sfila insieme a DeRon Horton di Dear White People e allo sciatore olimpico Gus Kenworthy, il fidanzato del personaggio di Emma Roberts in questo nono capitolo di American Horror Story 1984. La serie si annuncia molto diversa rispetto al solito almeno da questa sorta di caricatura dei personaggi che abbiamo avuto modo di vedere in questo video postato proprio da Ryan Murphy nelle scorse ore. Tanto basta per allontanare il pubblico?

Ecco il video pubblicato su Instagram:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.