Corey Taylor degli Slipknot si scaglia contro i negazionisti: “Oltraggiate la memoria”

La voce della band di Des Moines non tollera chi nega l'Olocausto

2
CONDIVISIONI

Corey Taylor degli Slipknot ha affidato al suo account Twitter un grido di dissenso verso coloro che negano una realtà, rivolgendosi in particolar modo ai negazionisti dell’Olocausto e della schiavitù:

Mi rivolgo a tutti gli stro**i arretrati: per il semplice fatto che per voi qualcosa non sia reale, ciò non implica che non lo sia nei fatti. Negare cose come l’Olocausto, la schiavitù ecc. è oltraggioso per la memoria dei sopravvissuti e irrispettoso per le persone che hanno lottato per loro.

Il negazionismo è la linea di pensiero seguita, nella maggior parte dei casi, dai nostalgici del regime nazifascista che sulla base di teorie complottiste cercano di dimostrare l’inesistenza dell’Olocausto. Tale fenomeno, per esempio, in Italia costituisce un reato ed è punito con la reclusione da 2 a 6 anni e la nuova legge – la n.115 – è stata approvata il 16 giugno 2016.

La legge punisce chiunque neghi la Shoah, un crimine di genocidio, un crimine contro l’umanità o un crimine di guerra secondo le definizioni dello Statuto di Roma della Corte Penale Internazionale. Nonostante le vive testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento, i documenti filmati e i processi, il negazionismo è un fenomeno ancora molto diffuso.

In particolar modo, il reato di negazionismo emerge durante le ricorrenze annuali della Giornata della Memoria con vari tentativi di disinformazione da parte di utenti social, blog anonimi, post virali ed elaborazioni grafiche confusionarie e maldestre.

Ogni anno gli artisti italiani ricordano la Shoah pubblicando un loro pensiero sui canali social ufficiali, ma a quanto pare Corey Taylor degli Slipknot non conosce mezze misure, dal momento che nel suo messaggio apostrofa come “stro**i” tutti coloro che negano l’Olocausto e le altre ingiustizie tramandate dalla storia, presenti nel mondo con numeri ancora preoccupanti, specie nell’era in cui l’informazione e l’approfondimento sono a disposizione di tutti.

Per restare sempre aggiornato, aggiungi ai tuoi contatti su smartphone il numero 3770203990 e invia un messaggio WhatsApp con testo “NEWS”. Il servizio è completamente gratuito! In qualsiasi momento sarà possibile disdirlo inviando un messaggio con testo “STOP NEWS” allo stesso numero.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.