Sfuma la polemica di Morgan con Rai2 dopo la puntata su David Bowie, prima sbotta poi cancella tutto

Scomparsa la polemica di Morgan con Rai2 dopo la messa in onda del documentario su David Bowie

Avrebbe dovuto essere il protagonista della narrazione, ma la polemica di Morgan con Rai2 inquadra uno scenario molto differente da quello che avrebbe dovuto essere lo speciale dedicato al Duca Bianco.

L’artista di Monza, che in questi giorni sta lottando per non essere sfrattato dalla sua casa a seguito del pignoramento, ha già provveduto a eliminare lo sfogo nel quale aveva accusato la rete di aver snobbato il materiale da lui prodotto, composto da 71 pagine di appunti che avrebbero dovuto arricchire lo speciale dedicato a David Bowie.

Marco Castoldi ha anche voluto specificare di non essere l’autore della traduzione dei testi, a suo dire resa troppo letterale a scapito di una versione più armoniosa e poetica, oltre a dare una sua personale opinione sulla scelta di mandare in onda il concerto di un tour del 1983, andando a sacrificare – sempre a suo dire – produzioni ben più interessanti che risalgono a periodi più recenti.

Morgan ammetteva inoltre di essere rimasto risentito dal ristretto spazio che gli sarebbe stato concesso a seguito della messa in onda, dichiarando di non ritrovarsi nella frase Morgan racconta Bowie poiché effettivamente così non è stato.

Il post di protesta comparso sulla sua pagina ufficiale è stato però rimosso per lasciare spazio al video già presente su RaiPlay e che riprende l’intero speciale andato in onda in seconda serata.

Le divergenze con la rete potrebbero quindi essersi appianate, anche se non è comunque stato dichiarato il motivo del dietrofront che ha portato alla rimozione dello sfogo seguito alla messa in onda del documentario che, da quanto si poteva comprendere dallo scritto, non ha raggiunto le aspettative della vigilia.

Non è la prima volta che Morgan si occupa di analizzare la complessa figura artistica di David Bowie, che ha spesso omaggiato l’artista scomparso il 10 gennaio 2016 a causa di un tumore.

Per Rai2, Morgan ha già condotto uno speciale in cui ha parlato dei Queen e di Freddie Mercury. La rete ha così deciso di farlo tornare a occuparsi di musica, dopo la conclusione dell’esperienza come giudice a The Voice of Italy 2019 nel quale ha raggiunto la finale con Diablo.

Commenti (2):

Simone

Ha rovinato lo special sui queen lo ha rifatto con Bowie…Non l’hanno ancora capito che questo tizio non vale nulla e nessuno lo sopporta?Di principio conosco un infinità di persone che al solo sentire parlare di Morgan “cambiano canale”…Con quell’aria da guru della musica….(ma vaff…)

Ellye

Personalmente lo speciale sui Queen non mi era piaciuto per niente, i suoi intermezzi musicali con cantante donna fastidiosa al seguito rovinavano la narrazione della storia del gruppo appesantendo la puntata

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.