Rosy Abate e Riviera dalla prossima settimana su Canale 5: cambia ancora la programmazione Mediaset

I primi promo ufficiali confermano la messa in onda di Rosy Abate e Riviera dalla prossima settimana su Canale 5

27
CONDIVISIONI

Misteri, colpi di scena e segreti, tutto questo sarà al centro del prime time di Canale 5 dalla prossima settimana con l’arrivo di Rosy Abate e Riviera. Sicuramente le due protagoniste non possono essere paragonate né per estrazione sociale, né per storia e né per aspetto, ma quello che le accomuna è la voglia di vendetta e di proteggere quello che hanno di più caro, la loro famiglia.

Sarà questo il fil rouge che terrà insieme la prima serata di Canale 5 con la messa in onda delle repliche della prima stagione di Rosy Abate e con l’esordio dei primi episodi di Riviera. Proprio oggi pomeriggio la rete ha confermato (finalmente) il suo prime time mandando in onda i promo ufficiali che rivelano che Rosy Abate sarà la regina del martedì e Riviera quella del mercoledì a partire già dalla prossima settimana ovvero il 25 e il 26 giugno.

L’appuntamento con Rosy Abate è fissato per martedì 25 giugno a partire dalle 21.30 con la prima puntata dello spin off a lei dedicato in cui, dopo aver finto la propria morte, ritroviamo la mafiosa rifugiata sotto mentite spoglie in una cittadina della costa ligure. Lavora come commessa in un supermercato ed è fidanzata con Francesco (Paolo Bernardini), ma tutto sta per finire visto che l’arrivo di due mafiosi, i fratelli Mirko (Fulvio Pepe) e Stefano (Fiodor Passeo) Sciarra, stravolgono la sua vita mostrandole suo figlio.

L’appuntamento con Riviera è per mercoledì 26 giugno a partire dalle 21.30 con ben tre episodi che termineranno intorno alla mezzanotte. La serie è incentrata su Georgina che da neo sposa del miliardario Constantine, scopre che dietro l’esplosione dello yacht su cui viaggiava il marito potrebbe nascondersi qualcosa di più di un semplice incidente. Come se questo non bastasse, Georgina scopre che dietro il patrimonio e lo stile di vita del marito si celano violenze, bugie e omicidi. Inizierà da qui la sua battaglia che ci terrà compagnia per almeno tre settimane.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.