Cast e personaggi di Chernobyl dal 10 giugno su Sky Atlantic per raccontare una storia tragica e piena di bugie

Tutti i dettagli su Chernobyl la serie al via questa sera su Sky Atlantic

34
CONDIVISIONI

Cast e personaggi di Chernobyl sono pronti ad occupare il prime time del lunedì sera su Sky Atlantic per portarci indietro nel tempo, al maledetto 26 aprile 1986, ore 01.23′.45” quando, durante un test, il reattore numero 4 della centrale nucleare ucraina di Černobyl’, salta in aria. La serie prenderà il via nella casa dello scienziato che indagò sul disastro, Legasov (Jared Harris), che con microfono alla mano metterà insieme la storia dell’esplosione portando a galla dettagli scomodi al governo russo che lo costrinse al silenzio.

ATTENZIONE SPOILER!

Il vero pericolo è che abbiamo ascoltato così tante bugie da non sapere riconoscere la verità, e allora cosa fare? Non resta che abbandonare anche solo l’idea della verità e accontentarci delle storie. In queste storie non importa chi siano gli eroi ma a chi dare la colpa“. Queste sono le parole che danno il via alla serie HBO, Chernobyl, che subito dopo ci porterà a due anni prima quando quella notte il reattore è esploso e il materiale radioattivo ha colpito tutta la zona circostante.

In un primo momento i tecnici e gli ingegneri di turno sembrano senza parole e se alcuni si limitano a ripetere che le procedure sono state seguite correttamente, altri, come il vice ingegnere capo della centrale, Dyatlov (Paul Ritter), sono convinti che il nocciolo sia ancora integro e che vada solo tenuta sotto controllo la temperatura in attesa di capire l’entità dei danni. Intanto, i Vigili del Fuoco intervengono per spegnere l’incendio mentre a Pryp’jat’ – la cittadina-dormitorio sorta proprio per i lavoratori della centrale, migliaia di persone assistono alle luci e al boato di quella esplosione senza riuscire bene a capire cosa sia successo in realtà.

Presto nella centrale arriva la conferma che il nocciolo non c’è più e che tutto è saltato in aria e le persone che si sono avvicinate alla zona o solo al materiale radioattivo iniziano a morire, una dopo l’altra. Dyatlov continua a chiedere braccia lavoro per stabilizzare le barre continuando ad insistere che il nocciolo c’è ancora ma in questo modo non fa altro che peggiorare le cose.

All’esterno arriva anche Vasily Ignatenko (Adam Nagaitis), uno dei Vigili del Fuoco che fu chiamato sul posto quella notte, e marito della bella Lyudmilla Ignatenko (Jessie Buckley), una delle poche che intuì subito che la questione era grave tanto da chiedere all’uomo di non andare via quella notte.

In cast e personaggi di Chernobyl ci sono anche:

Stellan Skarsgård nei panni di Boris Shcherbina, vicepresidente del consiglio dei ministeri e capo dell’ufficio per il combustibile e l’energia a cui il Cremlino ha affidato la commissione governativa dopo il disastro. Personaggio realmente esistito.

Emily Watson nei panni di Ulana Khomyuk, scienziata dell’istituto per l’energia nucleare dell’Accademia di scienze della Bielorussia SSR e membro della squadra che ha indagato sul disastro. Personaggio fittizio. Con O’Neill nei panni di Viktor Bryukhanov, direttore della centrale elettrica nucleare di Chernobyl.

La serie prenderà il via oggi, 10 giugno, su Sky Atlantic con un singolo episodio a settimana per un totale di cinque.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.