Cole Sprouse è in Italia: i fan di Riverdale sono già a caccia di Jug, ecco dove trovarlo

Per piacere o per lavoro? Il mistero sull'arrivo di Cole Sprouse rimane ma i fan sono già a caccia

289
CONDIVISIONI

Cole Sprouse è in Italia e non per una convention o per un incontro con i fan ma perché, come lui stesso diceva sui social sta “tornando a casa”. Il giovane attore che presta il volto all’amato Jug di Riverdale è nato in Italia mentre i genitori lavoravano come insegnanti di inglese e, in particolare, erano di stanza ad Arezzo e sembra che proprio in questa Regione passerà qualche giorno di vacanza.

In queste ultime ore, nelle sue storie su Instagram l’attore ha mostrato una finestra aperta che da su un bellissimo paesaggio che sembrano proprio quelli della Toscana ma non c’è conferma ufficiale di questo. Al momento il mistero non è solo uno visto che in molti si stanno chiedendo se davvero l’attore sia arrivato in Italia solo per piacere o anche per lavoro, magari per prendere parte a qualche evento in questo fine settimana o la prossima.

Le rivelazioni potrebbero arrivare via social nelle prossime ore quando Cole Sprouse inizierà ad uscire di casa o, magari, andare in giro nella nostra bella Italia tra una visita e l’altra. I fan sono già a caccia della casa o la struttura che lo sta ospitando e in molti hanno preso Arezzo d’assalto sperando di vederlo proprio in giro per la città.

Le vacanze o la visita di lavoro in Italia di Cole Sprouse potrebbe non durare molto visto che le serie The CW torneranno sul set di Vancouver già tra giugno e luglio per prepararsi alle riprese dei primi episodi delle nuove stagioni e, inoltre, arrivare pronti al prossimo Comic-Con 2019 di San Diego.  Quello che è certo è che Lili Reinhart non è con lui.

Non vi rimane altro che mettervi d’impegno e trovare il giovane attore prima che il suo messaggio sia quello che annunci il ritorno negli Usa.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.