Transparent 5 sarà un film musical, nel primo teaser trailer gli Pfefferman reagiscono alla morte di Maura

Dopo due turbolenti anni d'assenza, Transparent si appresta a salutare il suo pubblico con un musical che celebrerà l'intera famiglia Pfefferman.

1
CONDIVISIONI

Il primo teaser di Transparent 5 è finalmente arrivato. Dopo l’enorme scalpore suscitato dalle accuse di abusi nei confronti del protagonista Jeffrey Tambor, la serie creata da Jill Soloway si appresta a salutare il suo pubblico con un film musical in uscita in autunno.

Nel teaser di Transparent 5 – etichettato da Amazon come Musicale Finalela famiglia Pfefferman deve fare i conti con l’inattesa, tragica scoperta della morte di Maura. L’amica Davina (Alexandra Billings) e l’ex moglie Shelly (Judith Light) hanno il difficile compito di comunicare notizia ai tre figli, Ali (Gaby Hoffmann), Josh (Jay Duplass) e Sarah (Amy Landecker).

I tre appaiono profondamente colpiti e non c’è dubbio che i loro meccanismi di risposta al dolore saranno cruciali nella narrazione del film. Sarà poi altrettanto interessante osservare la reazione di Shelly, che già nel teaser appare scomposta o quantomeno inusuale. Act respectfully, le chiede la figlia maggiore, Sarah. That’s a lot to ask, risponde lei. E questa frizione sarà di certo il motore dei vari momenti musicali cui il teaser allude.

Avendo perso la star del suo show, Jill Soloway ha deciso di rivolgere a Transparent e agli spettatori un saluto speciale, ispirato ad alcuni fra i musical più rappresentativi del genere. La perdita affrontata dagli Pfefferman diventa così l’ideale punto di partenza di un nuovo viaggio. Un’esperienza al contempo divertente, malinconica e audace durante la quale affronteranno il dolore e si avvicineranno uno all’altro per celebrare la vita trascorsa e quella da venire.

Questo primo teaser di Transparent 5 dimostra come cambiare direzione a una delle serie più rivoluzionarie mai sviluppate da Amazon fosse una scelta obbligata. Per quattro stagioni Jeffrey Tambor ha vestito i panni di Maura, una donna trans pronta a mettersi in gioco e vivere la sua vera vita nonostante l’età avanzata e l’inevitabile scompiglio causato nelle dinamiche familiari.

All’inizio del 2018, però, le colleghe Trace Lysette e Alexandra Billings e l’ex assistente Van Barnes lo hanno accusato di comportamenti inappropriati sul set. Considerato il clima già bollente per le vicende Weinstein e Spacey, Amazon non ha potuto che condurre un’indagine interna e licenziare Tambor.

Jill Soloway è stata comunque in grado di capitalizzare questa situazione e far sì che Transparent diventasse lo show degli Pfefferman, e non più solo di Maura. Quando è arrivato il momento di mettere la parola fine alla serie ci è sembrato chiaro che dire addio a Maura fosse la scelta migliore. Il musical finale sarà una drammatizzazione della sua morte, un’odissea comica e malinconica raccontata con gioia, melodie, danze, ha spiegato.

Il viaggio intrapreso per portare Maura Pfefferman sullo schermo è iniziato tanti anni fa e adesso viviamo in un periodo storico in cui serve che i creativi comprendano l’importanza di far interpretare personaggi trans ad attori trans. Tutto cambia e noi siamo lieti di aver potuto costruire qualcosa che fungesse da ponta fra questa epoca e la prossima. Il mondo cambia e lo stesso fa la famiglia Pfefferman. Transparent non finisce, si evolve in un musical, diventa sé stessa ancora e ancora.

Come suggerisce il primo teaser di Transparent 5, il Musicale Finale arriverà sulla piattaforma in autunno. La serie concluderà così un lungo e intenso percorso, durante il quale ha ottenuto svariati Emmy e Golden Globes per la migliore serie tv comedy, l’interpretazione di Jeffrey Tambor e la regia di Jill Soloway.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.