Pretty Little Liars The Perfectionists 2 ci sarà? Il finale ha il sapore di una première e lancia possibili ritorni al passato

Possibili ritorni al passato per Mona ed Alison e un altro gioco da fare in Pretty Little Liars The Perfectionists 2, ma ci sarà un seguito?

18
CONDIVISIONI

Pretty Little Liars The Perfectionists 2 ci sarà oppure no? La domanda è ormai d’obbligo soprattutto dopo che i fan dello spin off di Pretty Little Liars qualche ora fa hanno guardato il finale della prima stagione. Come la stessa I. Marlene King ha specificato, ringraziando tutti, il penultimo episodio di questa prima stagione della serie ha fatto da finale mentre l’ultimo episodio è stato molto di più un modo per costruire il potenziale futuro della serie semmai ci sarà.

Nonostante i grandi annunci di rinnovi e cancellazioni non si sa ancora se Pretty Little Liars The Perfectionists 2 ci sarà o meno anche se la stessa ideatrice della serie è già lanciatissima su quelli che potrebbero essere i nuovi risvolti. Anche se in pieno stile A. ci vorrà ancora qualche tempo (o forse anno) per dare un volto e un nome vero al villain di turno, sembra proprio che il primo pezzo del puzzle sia ormai chiaro a tutti e che dietro l’omicidio di Nolan ci sia Il Professore.

Non sappiamo ancora se davvero questo/a sia un professore della scuola che ha accolto Alison e in cui vanno i ragazzi protagonisti della serie, ma quello che la King ha confermato è che a che fare con questo mondo. Proprio lei, rilasciando una lunga intervista ad EW ha parlato di quello che abbiamo visto in questo finale e di quello che potrebbe arrivare confermando anche il possibile ritorno, in versione di guest star, di alcune delle Liars originali.

In particolare, la King conferma che nell’eventuale seconda stagione toccherà proprio al Professore diventare più “interattivo” con i protagonisti della serie e che Mona, per amore, potrebbe tornare quella di un tempo in modo tale da risolvere questo giallo e tornare da Mason:

Nella fase 2, The Professor ha assunto la proprietà dell’esperimento e può essere molto più interattivo con i nostri personaggi. Perché lui o lei ha quel filmato da usare sui Perfectionists e sui PLL, e loro devono partecipare, non hanno scelta. La prossima parte dell’esperimento sarà molto più interattiva.

Riguardo al ruolo da guest star di alcune delle Liars conferma:

Oh, penso di si! I PLL originali sono stati così di supporto a questo spettacolo, non solo le donne ma anche gli uomini. Tyler’s [Blackburn] è stato così solidale e Ian [Harding] idem e spero che troveremo un modo per portarli dentro. Perché possono venire a visitare il nostro mondo e si sentiranno ancora come il nostro mondo. Perché è lo stesso universo.

A quanto pare I. Marlene King ha le idee molto chiare e la carne al fuoco non manca, adesso non ci rimane da capire se Pretty Little Liars The Perfectionists 2 ci sarà o meno.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.