George Clooney lancia la sua Catch 22 in conferenza stampa prima del debutto su Sky (Foto e video)

George Clooney lancia la serie Hulu e Sky in conferenza stampa alla presenza di tutto il cast, come sarà Catch 22?

11
CONDIVISIONI

Il tempo corre veloce e se lo scorso anno eravamo qui a parlare dei lavori sul set in Sardegna e delle prime foto di Catch 22, oggi siamo pronti non solo a vedere i primi episodi della serie ma anche assistere alla sfilata di George Clooney in quel di Roma per il lancio ufficiale in conferenza stampa.

Sembra proprio che la serie tv che debutterà il 21 maggio su Sky Atlantic non porterà sullo schermo gli orrori della guerra nel senso letterale del termine e questo renderà gradevole anche le difficoltà dei soldati in guerra e, in particolare, di questo gruppo di uomini che continuano a districarsi tra follia e ordini presi da sconosciuti che, molto probabilmente, non incontreranno mai.

Catch 22 è stata già etichettata come non abbastanza selvaggia per unirsi al filone delle serie tv dedicate (o contro) la guerra e nemmeno tanto acuta da lasciare un segno nella serialità americana o, se vogliamo, italiana, ma sicuramente non mancheranno i colpi di scena e le esperienze avvincenti che la renderanno carina alla mente e agli occhi (soprattutto per la quantità di “manzi” pronti a sfilare). Sullo sfondo rimarrà la decostruzione degli eventi quasi a voler ricalcare proprio quelli che sono i folli pensieri del protagonista, Yoyo chiamato a rischiare la sua vita bombardando ponti ed edifici finendo in trappola.

Quello che c’è da dire è che George Clooney ha precisato che con Catch 22 non ha voluto dare una soluzione all’enigma e nemmeno fare una guerra tra follia e sanità mentale, ma sicuramente ha identificato il pericolo di questo mondo nell’assenza della razionalità.

Come reagirà il pubblico italiano alla messa in onda della serie su Sky dal 21 maggio? Questo lo scopriremo presto ma oggi è il giorno degli onori e della gloria e a sfilare sul red carpet c’erano tutti i protagonisti della serie a cominciare proprio da George Clooney passando da Kyle Chandler e Christopher Abbott e finendo al nostro Giancarlo Giannini.

Ecco le foto del cast sul red carpet:

 

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.