Arriva anche il Huawei Y9 Prime 2019: semi gemello del P Smart Z

Disponibile anche il Huawei Y9 Prime 2019, il quasi fratello gemello del P Smart Z

12
CONDIVISIONI

Non bastava il Huawei P Smart Z, il primo dispositivo dell’OEM ad adottare un pop-up a scorrimento per l’alloggio della fotocamera frontale (lo scopo è quello di lasciare libero lo spazio al display, in modo da fargli occupare tutta la superificie anteriore, con una soluzione di continuità molto appetibile): il produttore cinese questa volta ha voluto esagerare, sfornando anche il Huawei Y9 Prime 2019. Si tratta pressoché di un dispositivo gemello, che somiglia al primo menzionato sia per quanto riguarda la parte estetica che quella hardware.

La discriminante è relativa all’adozione, a bordo del secondo esemplare, di una terza fotocamera principale da 8MP con grandangolo, oltre che di un taglio di memoria in più, quello da 128GB. Non c’è il chip NFC, una grave mancanza a nostro avviso. Per il resto, le specifiche tecniche di Huawei P Smart Z e Huawei Y9 Prime 2019 sono praticamente identiche: schermo FullHD+ da 6.59 pollici, 4GB di RAM, storage espandibile tramite microSD, processore Kirin 710F, batteria da 4000mAh, fotocamera frontale pop-up da 16MP (apertura f/2.0), Android 9.0 Pie con EMUI 9.0. Presente anche il sensore di impronte digitali multifunzione, collocato sul dorso, l’USB-C 2.0, il jack per le cuffie da 3.5mm, il GPS + GLONASS.

Le dimensioni generali sono pari a 163,5 x 77,3 x 8,8 mm (distribuite in 196.8 gr.), e disponibilità nelle colorazioni Sapphire Blue, Emerald Green e Midnight Black. Non sono state date indicazioni sul prezzo finale di Huawei Y9 Prime 2019, anche se il costo rispetto al Huawei P Smart Z potrebbe essere di poco superiore per via della fotocamera aggiuntiva. Non sappiamo nemmeno dirvi se i due device saranno lanciati negli stessi mercati oppure no: nel caso, a voi quale farebbe più piacere venisse predisposto per la vendita in Italia? Fatecelo sapere lasciando un commento all’articolo attraverso il box sottostante.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.