Già circolanti i Google Pixel 4? Potrebbe essere così

C'è già chi può stringere tra le mani il Google Pixel 4, o almeno così sembrerebbe

1
CONDIVISIONI

Si parla già concretamente dei Google Pixel 4: la notizia arriva dalla bocca di un dipendente del colosso di Mountain View, che, con malizia o no, ne ha fatto esplicito riferimento in un suo intervento, riallacciandosi al discorso delle modifiche introdotte al codice di Android Open Source Project. Non scendiamo nei particolari tecnici cui il dipendente ha fatto menzione, non sarebbe utili ai fini della questione di cui vogliamo parlarvi.

Quel che balza all’occhio è l’affermazione ‘Se avessi un Pixel 4’, che lascia pensare al fatto che alcuni altri dipendenti ne posseggano un’unità. Come fu per i Pixel 3 l’anno scorso, anticipati diversi mesi fa da rumors poi rivelatisi veritieri, lo stesso potrebbe accadere quest’anno con i Google Pixel 4, laddove un esemplare finisse nelle mani sbagliate. Sfumerebbe, nel caso, l’effetto sorpresa che tanto piace alla gente, soprattutto perché sappiamo che si tratterà non di un device qualsiasi, ma di un terminale molto diverso, dal punto di vista estetico, dalle precedenti generazioni.

Il design, dalle prime indiscrezioni, appare essere tanto più moderno, con il display contraddistinto da fori (singolo per il modello standard e doppio per quello XL) e le cornici praticamente inesistenti. Tutto questo in attesa di capire come si evolverà la situazione relativa ai Google Pixel 3 Lite, o Pixel 3a che dir si voglia, anch’essi previsti, anche se in tempi decisamente più stretti (dovrebbero arrivare questa primavera, a margine dell’evento Google I/O 2019 in programma a maggio).

Il prezzo di questi dispositivi, a differenza di quella che poi sarà la cifra associata ai Google Pixel 4, dovrebbe mantenersi entro certi limiti (450 e 550 euro rispettivamente per Google Pixel 3 Lite e Pixel 3 Lite XL), anche se siamo ancora nel campo di puri e semplici rumors, che speriamo poi di poter chiarire a tempo debito (qualcosa ci dice sarà così).

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.