Ancora una guida di Sekiro Shadows Die Twice: come uccidere il boss Toro Ardente

Ecco come sconfiggere uno dei nemici più impegnativi del capolavoro targato Hidetaka Miyazaki

1
CONDIVISIONI

Una guida di Sekiro Shadows Die Twice è per certi giocatori essenziale per superare incolumi l’impegnativa avventura targata From Software. Dopo averci regalato Demon’s Souls, Bloodborne e l’acclamata trilogia di Dark Souls, Hidetaka Miyazaki è infatti tornato alla carica con un action game brutale e feroce, che ci trascina in una rivisitazione oscura del Giappone Feudale. A fronte di un livello di difficoltà decisamente settato verso l’alto, è allora fondamentale consultare online diverse soluzioni che possano rendere l’esperienza – disponibile dal 22 marzo su PC, PS4 e Xbox One – decisamente più abbordabile.

Dopo avervi svelato come sconfiggere la pericolosa Falena, la nuova guida di Sekiro Shadows Die Twice si concentra invece su uno dei boss più coriacei dell’ultima produzione della casa di sviluppo giapponese. Mi riferisco al Toro Ardente, un animale fiammeggiante che si muove continuamente. E che va sconfitto con una strategia ragionata e piuttosto lenta.

A mio parere il trucco fondamentale per sconfiggere il Toro Ardente di Sekiro è quello di colpirlo un paio di volte nella sua parte posteriore, per poi corrergli attorno. L’obiettivo è quello di non trovarvelo davanti, un po’ come in una caccia del gatto col topo. La postura del vostro nemico andrà a rigenerarsi con estrema velocità, dunque cercate di concentrarvi maggiormente sul danno di vitalità.

In ogni caso, per quanto la battaglia sarà lunga, state pur certi che seguendo questa guida di Sekiro Shadows Die Twice riuscirete ad imporvi e ad essere vittoriosi. Come ben visibile nel video presente in calce, all’inizio del combattimento eliminate furtivamente il primo soldato, quindi proseguite furtivamente in modo che il toro calpesti le altre due guardie davanti. In questo modo verranno messe K.O. immediatamente, e non vi daranno grane durante il combattimento con il possente boss. Ora potete correre dietro al Toro Ardente per poi colpirlo solo quando rallenta. Il toro girerà facendo cadere un corno sul terreno, ed è qui che potrete colpirlo con un paio di attacchi caricati. Se vi trovate di fronte a lui mentre vi sta puntando, potrete comunque bloccare i suoi attacchi e riposizionarvi dietro di lui.

Io ho trovato molto utile come strumento da utilizzare le Castagnole Shinobi: sono capaci di stordire il toro per circa 5 secondi, a patto di utilizzare quando sarete abbastanza vicini. Sono piuttosto efficaci quando il toro colpisce un muro ed è quindi più vulnerabile. La base della protesi che utilizza le castagnole si compra dal mercante per 500 monete.

Quando il Toro Ardente sarà quasi morto, si scatenerà letteralmente, distruggendo l’arena. Proseguite con la stessa, lenta, strategia che vi ho spiegato in questa nuova guida di Sekiro Shadows Die Twice, magari aspettando che vada a scontrasi con un muro per infliggere un colpo mortale.

Sekiro Shadows Die Twice

Piattaforme: PS4, Xbox One e PC

Data Uscita: Disponibile

Miglior prezzo Amazon: 56,69€

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.