Uscita di Cyberpunk 2077 su PS5 e Xbox Scarlett? Per CD Projekt è possibile

Il prossimo gioco di ruolo dagli autori di The Witcher si incarnerà in un progetto cross-gen?

Come molti di voi già sapranno, l’uscita di Cyberpunk 2077 è uno degli argomenti più caldi discussi sul web. Tra siti specializzati, stampa generalista e semplici appassionati, un po’ tutti sono a chiedersi quando potranno finalmente mettere le mani sul prossimo actionRPG di CD Projekt RED, gli stessi autori della sontuosa e indimenticabile trilogia di The Witcher. Dopo essersi dedicati alla trasposizione poligonale delle avventure dello strigo Geralt di Rivia, questi talentuosi ragazzi polacchi sono infatti ora al lavoro su quella del gioco da tavolo degli anni ’80 Cyberpunk 2020. Senza però averne mai stabilito la release ufficiale, appunto.

E se è vero che a partire da un’immagine pubblicata dal team di sviluppo in occasione di San Valentino sono stati in molti ad ipotizzare una possibile uscita di Cyberpunk 2077 su PC, PlayStation 4 e Xbox One, ora è la stessa CD Projekt a tornare sull’argomento. Aprendo per altro spazio a nuove e affascinanti possibilità. Pare quindi che il titolo sci-fi, ambientato tra le strade corrotte di Night City proprio come i board game, possa andare ad incarnarsi come un progetto cross-gen. Questo significa che, oltre le piattaforme dell’attuale generazione, andrebbe a graziare anche quelle della prossima – PS5, Xbox Scarlett e Google Stadia, tanto per citarne alcune.

A parlare è Adam Kicinski, a capo della software house, a margine del report finanziario di oggi 27 marzo 2019 per l’anno fiscale 2018. Come riportato dal sito Wccftech, l’uomo ha dichiarato che lo sviluppo del gioco è ormai in stato avanzato e non sarà influenzato dalle attuali mode – niente modalità Battle Royale, tranquilli! -, aggiungendo proprio che Cyberpunk 2077 potrebbe essere un titolo cross-gen:

Se ci fosse l’opportunità di far uscire Cyberpunk su un’altra generazione, probabilmente lo vorremmo fare.

Non solo. Oltre a gettare nuova luce sull’uscita di Cyberpunk 2077, Adam Kicinski ha confermato che CD Projekt RED è attualmente al lavoro su un videogame ancora non annunciato. Si tratterà a quanto pare di un titolo completamente nuovo con il quale la software house vuole eccedere le aspettative dei gamer. Il team al lavoro è più piccolo di quello che sta sviluppando Cyberpunk 2077, ma la qualità del gioco sarà quanto più alta è possibile.

Cosa ne dite, anche voi siete impazienti di saperne di più su entrambe le opere?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.