La favola del ritorno di Meghan Markle in Suits 8: offerta milionaria per un cameo della Duchessa o asso nella manica?

Offerta milionaria per il ritorno di Meghan Markle in Suits 8?

7
CONDIVISIONI

Finite le feste si torna a parlare di serie tv e della seconda parte delle stagioni in corso o dei nuovi debutti ma l’argomento del giorno è il ritorno di Meghan Markle in Suits 8. La bella Duchessa e neo moglie del principe Harry ha abbandonato la sua vita di modella e di attrice proprio per sposare il suo cavaliere come nelle migliori delle favole, e adesso?

Il lieto fine potrebbe esserci anche per i fan della serie visto che, secondo la stampa d’oltreoceano, sembra proprio che i boss della NBC Universal siano pronti a rivolerla indietro anche solo per un cameo e dietro pagamento record. Secondo il “Mirror” inglese la Duchessa del Sussex potrebbe quindi riapparire proprio nel gran finale della stagione e della serie per pochi minuti e con un cachet milionario che andrebbe in beneficenza ad una delle associazioni benefiche da lei seguita.

Ma è davvero possibile riavere indietro la Markle nei panni della bella Rachel Zane, sposa di Mike Ross prima dell’addio definitivo alla serie? Al momento tutto sembra remare contro questa opzione e non solo perché in quanto Duchessa ha rinunciato alla sua vita precedente ma anche per il fatto del pancione.

Questo secondo punto potrebbe essere di intralcio tanto quanto visto che la bella Meghan Markle potrebbe sfoggiarlo in questo storico finale proprio per indicare la gravidanza del suo personaggio. A parte il piccolo particolare che l’attrice sia la moglie di un principe, nulla vieta quindi ai produttori di far tornare Rachel. La produzione sembra pronta a girare le poche scene in Inghilterra in un paio di giorni per ridurre al minimo il disagio.

Al momento si tratta comunque solo di voci non confermate ufficialmente soprattutto dalla Markle che dovrebbe venire meno al protocollo reale, si tratta quindi solo di una favola che non avrà il lieto fine che tutti attendono?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.