Ufficiale la data di debutto di Killing Eve 2, si riparte 36 secondi dopo: anticipazioni sulla seconda stagione

BBC America ha annunciato la data di debutto di Killing Eve 2: ecco anticipazioni su trama e cast della seconda stagione del thriller con Sandra Oh e Jodie Comer

12
CONDIVISIONI

Killing Eve 2 ha finalmente una data di debutto: tra le novità più interessanti della scorsa stagione televisiva, la serie thriller tutta al femminile con protagoniste le magnetiche Sandra Oh e Jodie Comer torna domenica 7 aprile su BBC America e di lì a poco sarà resa disponibile anche in Italia sulla piattaforma TIMVision.

La nuova stagione della serie ideata da Phoebe Waller-Bridge avrà ancora al centro della trama la caccia reciproca tra l’ex agente dell’MI-6 Eve Polastri (Oh) e la serial killer sociopatica Villanelle (Comer), con quest’ultima ferita e in fuga dopo l’incontro decisamente infuocato tra le due nel finale di stagione.

Killing Eve 2 riprenderà esattamente 36 secondi dopo il finale shock della prima stagione, culminato nella pugnalata rifilata da Eve alla sua preda dopo averne subito il fascino in un incontro molto ravvicinato che non ha fatto altro che incrementare l’ossessione reciproca. Secondo la sinossi ufficiale della seconda stagione, “Eve deve trovare Villanelle prima di qualcun altro… ma sfortunatamente, non è l’unica persona che la cerca“.

Insieme a Sandra Oh e Jodie Comer, in Killing Eve 2 torna anche Fiona Shaw nel ruolo dell’enigmatica Carolyn Martens. La serie accoglierà anche Nina Sosanya e Edward Bluemel come nuovi volti fissi del cast. Annunciati come guest star Julian Barratt, Henry Lloyd-Hughes e Shannon Tarbet.

Sarah Barnett, Presidente di AMC Entertainment Networks che produce la serie, ha confermato di puntare molto su questo titolo rivelazione basato sul romanzo Codename Villanelle di Luke Jennings e capace di guadagnare con la sola stagione d’esordio una nomination per un Golden Globe e un Critics’ Choice Award, con Sandra Oh nominata per un Emmy (prima donna di origine asiatica ad essere candidata come miglior attrice protagonista di una serie drammatica), un Golden Globe, un Critics’ Choice e un SAG per la sua interpretazione di Eve e Jodie Comer nominata ai Critics’ Choice Awards per il suo ruolo di Villanelle. Per Killing Eve 2 l’attrice e scrittrice Emerald Fennell sostituisce Phoebe Waller-Bridge come capo sceneggiatrice, ma la Barnett promette un secondo capitolo altrettanto sorprendente.

Questa nuova stagione è ricca di performance superlative ed è tanto tortuosa, sovversiva, oscuramente divertente, snervante e piacevole quanto i nostri fan possano desiderare.

Di Killing Eve 2 erano già state svelate le prime foto promozionali relative alla première.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.