Sorpresa per il bundle PS4 e Red Dead Redemption 2, console migliorata

A svelare il dettaglio è, ancora una volta, la confezione del bundle

36
CONDIVISIONI

Proprio nelle scorse ore vi avevamo parlato di Red Dead Redemption 2 e in particolare di Red Dead Online, la componente multiplayer del futuro titolo Rockstar Games che amplierà l’esperienza di gioco. La vicenda di cui vi raccontavamo nell’articolo riguardava molto da vicino i bundle PS4 contenenti Red Dead Redemption 2, annunciati qualche giorno fa, che conterranno le console PS4 Pro e PS4 Slim.

La vicenda riguardava molto da vicino le confezioni stesse dei due bundle. Proprio le confezioni sembrano rivelare alcuni dettagli molto interessanti sia sul gioco, sia sulla console stessa. Questa volta è il turno dell’hardware della console. Come saprete, il retro di ogni confezione delle console presenta una dicitura con il codice identificativo del modello di PS4 contenuto nella scatola.

Ebbene, sul bundle di PS4 Pro è indicato un nuovo modello di console: la CUH-7215B, introducendo così la serie CUH-72XX. Il dato è interessante, perché guardando all’ultimo bundle reso disponibile di recente, quello contenente Spider-Man PS4, il codice riportava CUH-7115B per quella PS4 Pro. Sembra proprio confermato quindi un balzo in avanti nella versione più potente della console Sony, in arrivo (non per caso, probabilmente) proprio con Red Dead Redemption 2, gioco pesantissimo che richiederà più di 100 GB di spazio.

Ma cosa può significare questo upgrade? Solitamente, nel mondo delle console e in particolare di PlayStation, un rinnovato codice identificativo corrisponde a piccole migliorie a livello hardware, nulla di eclatante ma talvolta lo stesso significativo. I giocatori più accorti ricorderanno, ad esempio, che l’ultimo aggiornamento hardware alla console ha portato un rumore più contenuto e ventole di aerazione più silenziose.

Potrebbe significare quindi che PS4 Pro verrà leggermente potenziata proprio in occasione di Red Dead Redemption 2? La tesi è verosimile, perché il gioco sarà estremamente complesso e pesante, richiedendo il massimo sforzo da parte della console su cui gira. Forse Sony ha cambiato qualche dettaglio, per poter permettere ai giocatori di godere al massimo ogni dettaglio del gioco.

Vi ricordiamo che Red Dead Redemption 2 uscirà su PS4 e Xbox One il prossimo 26 ottobre, mentre attualmente non è prevista una versione PC.

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.