Possibile i Google Pixel 3 sposino la ricarica wireless: un paio di indizi a sostegno

Due indizi a favore della ricarica wireless sui Google Pixel 3: manca solo la conferma

2
CONDIVISIONI

I prossimi Google Pixel 3, che dovrebbero essere presentati questo autunno, potrebbero essere provvisti di ricarica wireless. Lo suggeriscono un paio di indizi, non di certo una prova inconfutabile, ma comunque una strada che sentiamo di dover comunque percorrere, almeno fino ad un’eventuale smentita.

Su XDA Developers (non proprio una community qualunque, per così dire) si sono diffuse un paio di immagini, che trovate in chiusura di articolo, che vedono protagonista la back-cover di Google Pixel 3, che appare essere realizzata in vetro (questo è il primo elemento a suggerire la possibilità che questa prossima generazione di googlefonino possa integrare un sistema di ricarica wireless (specifica hardware da non sottovalutare, e che interesserebbe, in realtà, ad un numero insospettabile di clienti), sebbene un altro blasonato dispositivo, quale il OnePlus 6, monti un’altrettanta back-cover in vetro, pur non supportando la tecnologia).

Il secondo fattore, od indizio che dir si voglia, che ci spinge a pensare i Google Pixel 3 possano sposare il sistema di ricarica wireless deriva dallo studio del codice della più recente beta di Android P fin qui rilasciata, messa a setaccio sempre dai ragazzi di XDA Developers: il colosso di Mountain View sembrerebbe stia lavorando ad un nuovo stand di ricarica senza fili, a sostegno dell’ipotesi sopra paventata, che a questo punto acquisisce ancora più credibilità.

Mancano ancora conferme ufficiali da parte di Big G, ma la situazione sembra poter sorridere, almeno sulla base degli elementi attualmente in nostro possesso, agli estimatori della ricarica wireless, che sono più di quel che si possa immaginare. Vi lasciamo all’immagine che ritrae la presunta back-cover in vetro di Google Pixel 3, invitandovi a frequentare più spesso le nostre pagine per restare sempre aggiornati su tutti i prodotti del mondo high-tech.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.