Ufficiale l’abbandono del Samsung Galaxy Note 2: niente aggiornamento e SamMobile sbugiardato

Nuova mossa da parte del produttore coreano, che a questo punto annienta tutte le speranze degli utenti di ricevere Lollipop

1
CONDIVISIONI

In questi anni abbiamo imparato a fidarci di una fonte come SamMobile, almeno per quanto riguarda le vicende di casa Samsung nel mercato degli smartphone, ma a quanto pare anche le migliori fonti talvolta sfornando delle bufale memorabili. Vedere per credere le ultime notizie emerse a proposito del Samsung Galaxy Note 2 e della lunga telenovela che ha tenuto in vita le speranze di coloro che speravano di toccare con mano l’aggiornamento del sistema operativo Android Lollipop.

Era il mese di gennaio, quando un tweet da parte proprio di SamMobile prese tutti in contropiede. L’annuncio era di quelli forti, visto che andando contro tutte le altre previsioni da parte degli addetti ai lavori, il sito aveva annunciato senza giri di parole la compatibilità tra Lollipop ed il Samsung Galaxy Note 2. Naturalmente il nostro compito era quello di riportare la notizia, anche se notando il trattamento riservato al Samsung Galaxy S3 (altro top di gamma lanciato sul mercato nel 2012) ho sempre avuto pochi dubbi sul fatto che il rollout non ci sarebbe mai stato.

Questa mattina è poi giunta l’iniziativa da parte di Samsung che ha spento le residue speranze dei possessori del phablet, ormai prossimo alla pensione. In un primo momento, infatti, il Samsung Galaxy Note 2 era apparso nella lista degli smartphone che a detta di Samsung Francia e Samsung Danimarca avrebbero ricevuto l’aggiornamento in questione, ma nelle ultime ore il device è stato rimosso mettendo la parola fine a questa lunghissima telenovela.

Per chi dispone di un Samsung Galaxy Note 2, dunque, non resta che seguire la strada delle ROM non ufficiali, oppure godersi il proprio dispositivo con Android Kit Kat, considerando che a detta di tutti lo smartphone gira ancora più che bene.

Commenti (3):

Pasqualino

Col cavolo che compro piu samsung…prossimo cell htc almeno gli aggiornamenti sono costanti e non abbandonano i propri clienti….

Rosalia

Sto perdendo la fiducia in Samsung! Il mio prossimo….. non sarà Samsung? E non butterò tanti soldi in un dispositivo! Meglio spendere meno e cambiare spesso se dopo appena tre anni il mio galaxy note2 è obsoleto e non riesco a fare più tante cose che prima erano la normalità!

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.