Botto Samsung Galaxy Note 2 e Note 3 Neo Italia, aggiornamento flash per entrambi dopo anni di digiuno

Digiuno finito per Samsung Galaxy Note 2 e Note 3 Neo in Italia: ecco i dettagli sulle serie firmware

4
CONDIVISIONI

Ha dell’incredibile quanto sta succedendo in queste ore ai Samsung Galaxy Note 2 e Note 3 Neo in Italia, entrambi in ricezione di un nuovo aggiornamento software, anche se non veicolatore di chissà quali novità. A distanza di un quinquennio dalla loro prima commercializzazione, i due phablet continuano a far parlare di sé.

Il Samsung Galaxy Note 2 oggi si mette in evidenza relativamente alla serie firmware N7100XXSFQA8, con date build 6 gennaio 2017, versione OS Android KitKat 4.2.2 e patch di sicurezza non specificata (può darsi siano raccolte tutte quelle rilasciate in questi anni).

Per quanto riguarda il Note 3 Neo la versione Android resta Android Lollipop 5.1.1, con PDA N7505XXSDPL1 e date build risalente all’8 dicembre 2016.

La ripresa del processo di aggiornamento per Samsung Galaxy Note 2 e Note 3 Neo farà sicuramente scalpore, ma non per questo bisogna aspettarsi possano passare ad una versione OS più recente, oppure ricevere le ultime patch di sicurezza concepite per i top di gamma di attuale generazione. Il fatto è fine a sé stesso, non snocciola nessuna occulta verità, anche se, ammettiamolo, fa specie davvero.

Al giorno d’oggi non saranno troppi i possessori di Samsung Galaxy Note 2 e Note 3 Neo (per lo meno non tanti quanti se ne registravano due o tre anni fa, quando i due dispositivi popolavano gli scaffali dei maggiori rivenditori), ma siamo sicuri saranno sobbalzati dalla sedia quando quest’ultimo aggiornamento gli è stato notificato (magari avevano addirittura finito col dimenticare la sensazione suscitata da una notifica di questo genere, concedetecelo).

Non c’è altro da aggiungere a quanto appena detto, se non rivolgerci ai possessori di Samsung Galaxy Note 2 e Note 3 Neo, consigliando loro di aprirsi al mondo delle custom ROM, ma operando sempre con la massima cautela per non fare danni.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.