LG G4 sotto l’effetto Apple: aggiornamenti e non solo in concomitanza del nuovo melafonino

Le ultime novità attorno allo smartphone evidenziano elementi interessanti sia per i potenziali acquirenti, sia per i possessori dello smartphone

7
CONDIVISIONI

Da alcuni giorni sto monitorando l’evoluzione di uno smartphone come l’LG G4, che più di ogni altro sta risentendo a mio parere di un evento come la presentazione dell’iPhone 6S di questa sera. Come sempre avviene in questi casi, soprattutto in concomitanza con un appuntamento fissato da un produttore del calibro di Apple, tutti i principali competitor cercano di adottare le contromisure del caso per rendere più attraenti i propri top di gamma.

Premesso che anche il prezzo dell’LG G4 è in netto ribasso (vedere per credere le nuove offerte super su eBay) e che in questo modo lo smartphone potrebbe già di suo conoscere una decisa impennata delle vendite, è interessante notare quanto LG si stia sforzando per rendere il device più attraente agli occhi dei potenziali acquirenti, soprattutto quelli che sono in procinto di portarsi a casa un top di gamma.

Detto questo, ricordo a tutti che da alcuni giorni a questa parte è in distribuzione anche l’aggiornamento con il quale è possibile dire definitivamente addio ad una pericolosa vulnerabilità come quella denominata StageFright, da molti esperti del settore etichettata come la più pericolosa di sempre da quanto il sistema operativo Android ha preso piede.

Insomma, LG sostanzialmente in ritardo dal punto di vista del rilascio della patch per la sicurezza dei suoi smartphone, in primis il tanto diffuso LG G3, ma tutto sommato “sul pezzo” se andiamo a circoscrivere il tutto all’LG G4.

A questo punto, sono curioso come non mai di vedere quali saranno le prossime mosse da parte di LG per il suo LG G4, una volta che partiranno le vere e proprie vendite del tanto atteso iPhone 6S.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.