Apple iPad Pro arriverà con la stylus e il supporto alla dual split-mode?

Nuovi rumors stanno facendo capolino in queste ultime ore sull'Apple iPad Pro, il tablet da almeno 12 pollici di diagonale che sarà annunciato forse ad ottobre 2015.

7
CONDIVISIONI

Apple iPad Pro, alcuni in passato l’hanno chiamato anche iPad Air Plus, è il futuro tablet di grandi dimensioni che la società di Cupertino dovrebbe annunciare al grande pubblico entro la fine di quest’anno e che sarà dedicato, sulla carta, più al mondo del business (per le dimensioni elevate del pannello) che a quello classico dell’intrattenimento.

Apple presenterà comunque un prodotto con alcune innovazioni importanti sopratutto dal punto di vista software, e con l’aggiunta di un accessorio particolare non ancora presente negli attuali dispositivi già in commercio.

Ultimi rumors affermano infatti che Apple iPad Pro da 12,9 pollici di diagonale potrebbe utilizzare una stylus (ovvero una pennina capacitiva come ad esempio trovate su un Samsung Galaxy Note Pro, Note 4 eccetera) capace di offrire un sensore con segnale 3D.

Il sensore quando la pennina verrà accoppiata ad un tablet sarà in grado di rivelare l’angolo della penna e la distanza presente tra la penna e il tablet stesso; questo amplierebbe quindi le capacità di utilizzo della stylus che potrebbe essere utilizzata per applicazioni professionali anche più complesse.

Sulla pennina Stylus sarebbe applicato anche un sensore di pressione e d’impugnatura; il primo rivelerebbe quanto la punta della penna è stasa premuta contro il tablet, mentre il secondo rivelerebbe quanto stretta potrebbe essere l’impugnatura dell’utente; ovviamente anche questi sensori potrebbero essere sfruttati per sviluppare applicazioni differenti rispetto al passato.

Dal punto di vista software con l’arrivo di Apple iOS 9, iPad Pro potrebbe essere il primo tablet dell’azienda di Cupertino a sfruttare pienamente la funzione dual screen split mode; questa modalità permette in poche parole di dividere lo spazio del display ad 1/2, ad 1/3 e anche in modalità di visione a 2/3 a seconda delle applicazioni che vengono utilizzate.

Questa funzione permette anche di visualizzare due applicazioni in contemporanea una accanto all’altra o di visualizzare in più finestre la stessa applicazione, tutte funzioni software perfettamente utili per sfruttare un display grande come quello del prossimo iPad Pro.

Il software sarà con buona probabilità mostrato durante il WWDC di Apple che si terrà a giugno di quest’anno su prodotti già esistenti, ma non si esclude che durante l’evento possa essere anche mostrato un prototipo in fase avanzata di iPad Pro che secondo gli esperti di mercato dovrebbe essere ufficialmente annunciato solamente ad ottobre 2015.

 

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.