Esplode iPhone 4: caso isolato oppure no, Apple decide di indagare

7
CONDIVISIONI
iPhone 4

iPhone 4

L’iPhone 4 non sta vivendo di certo, un periodo proprio felice. Dopo i guai giudiziari del melafonino registrati negli Stati Uniti, è ora la volta di un’altra gatta da pelare relativa, questa volta, ad un incidente abbastanza grave avvenuto ai danni di un esemplare prodotto da Apple.

Riepiloghiamo la situazione: solo qualche giorno fa, infatti, vi avevamo raccontato del rischio ban per le vendite dell’iPhone 4 negli Stati Uniti. Ora. è la volta di parlarvi di quanto accaduto nella località cinese di  Chongqing di un utente di notte, si è svegliato a causa di un’esplosione relativa al suo iPhone 4.

La notizia sull’iPhone 4 sembra essere confermata da una serie di fonti e anche dalla foto, sembrerebbe proprio originale, che potete vedere in alto , a sinistra. Il melafonino appare chiaramente danneggiato nella scocca posteriore e così come dichiarato, naturalmente, dopo l’incidente ha smesso di funzionare correttamente. A parte il chiaro caso, ora, è fondamentale comprendere se si tratti di un avvenimento isolato oppure , al contrario, le prospettive sono diverse.

Le ipotesi possibili sono, infatti, molteplici: o l’iPhone 4 incriminato era di per sè, non originale o pure essendolo, al contrario, è stato utilizzato con accessori e componenti non ufficiali. Oltre queste  prospettive che non sarebbero imputabili ad Apple, c’è anche il rischio che si tratti di un melafonino difettato e su questo Cupertino dovrà fare chiarezza.

Secondo alcune fonti, infatti, Apple avrebbe già ricevuto l’iPhone 4 e ora sarebbe in procinto di effettuare i dovuti controllo per capire cosa sia successo. Vi terremo aggiornati su eventuali dichiarazioni in merito.

 

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.