Greenpeace: Yahoo rispetta l'ambiente, Facebook no

Già nei giorni scorsi Greenpeace aveva fatto sapere a Facebook di non approvare la politica del social network, per quanto concerne il suo presunto spreco di energia.

Adesso, è stato uno step ulteriore è stato fatto: la stessa Greenpeace, infatti, ha rilasciato un vero e proprio ranking, a proposito dei principali data center al mondo, relativamente all’importanza data al concetto di tutela dell’ambiente. Al numero uno, più in particolare, troviamo Yahoo, che, a detta dell’associazione, ha il grande merito di collocare i propri impianti sempre nei pressi di fonti di energia pulita. Ben diverso, come era lecito immaginare, è la concezioni di Facebook, tra le ultime in classifica.

Altri importanti attori di questo mondo, come Twitter e Microsoft, si trovano invece a metà classifica.

Da Pianetatech.it

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.