Svolta per i non vedenti? In arrivo il guanto per la lettura in Braille

Un nuovo guanto hi-tech potrebbe decisamente migliorare la vita di chi ha la sfortuna di essere non vedente. E’ questo l’obiettivo che deve essersi posto chi ha dato la luce a questa nuova invenzione, grazie alla quale sarà possibile interpretare un testo in Braille.

Se la fase test dovesse dare i risultati che tutti si auspicano, potremmo essere effettivamente al cospetto di una svolta. Nello specifico, il guanto è caratterizzato da una microcamera in grado di individuare il testo e di trasmettere l’input al processore del guanto, che lo convertirà in un segnale per il polpastrello. Il lancio sul mercato, salvo i suddetti imprevisti, dovrebbe avvenire entro 15 mesi, mentre resta un mistero assoluto il prezzo che gli sarà applicato.

Da Pianetatech.it

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.