Brian May in ospedale ma il Coronavirus non c’entra

Il messaggio di Brian May sui social annuncia una pausa per recuperare le forze

271
CONDIVISIONI

Brian May in ospedale a causa di un infortunio. A raccontarlo ai fan è stato lui stesso in un post sui social spiegando che, mentre faceva giardinaggio, si è infortunato.

Nulla di grave per Brian May e nessun danno permanente: l’artista ha riportato uno strappo muscolare al grande gluteo mentre era intento a curare il suo giardino.

Sui social, nella giornata di ieri, ha tranquillizzato i fan e ha raccontato il momento in cui si è ritrovato in ospedale per farsi visitare e scoprire l’entità del danno riportato.

Lo strappo muscolare gli impedirà i lavorare e di camminare per un po’ di tempo che dipenderà dal recupero del suo stesso fisico.

Nello spiegare al pubblico quanto appena avvenuto, Brian May condivide un selfie in cui viene immortalato con la mascherina e poi un video realizzato tra le corsie dell’ospedale mentre, impossibilitato a camminare in modo autonomo, viene spostato con il supporto di una sedia a rotelle.
La mascherina non è dovuta ad alcun contatto con il Covid-19: lo chiarisce lui stesso; si tratta semplicemente di una misura di sicurezza sanitaria obbligatoria e preventiva.

“No – the Virus didn’t get me yet – thank God”, scrive subito per chiarire che il motivo della sua visita ospedaliera non ha nulla a che fare con la pandemia da Coronavirus.

“Il dolore è insopportabile”, ha dichiarato Brian May che adesso è intenzionato a prendersi un periodo di pausa e di silenzio assoluto per recuperare la linea forma fisica. “Tornerò”, ha aggiunto: è una certezza, ma intanto chiede di rispettare la sua pausa.

Il messaggio di Brian May sui social

Visualizza questo post su Instagram

Reality check ! For me. No – the Virus didn’t get me yet – thank God. Hope you’re all keeping extra-safe out there. A decision to relax controls doesn’t suddenly make the danger go away. But me ?? Yes, I’ve been quiet. Reason ? As well as getting over-stretched and harassed by too many demands … I managed to rip my Gluteus Maximus to shreds in a moment of over-enthusiastic gardening. So suddenly I find myself in a hospital getting scanned to find out exactly how much I’ve actually damaged myself. Turns out I did a thorough job – this is a couple of days ago – and I won’t be able to walk for a while … or sleep, without a lot of assistance, because the pain is relentless. So, folks … I need to go dark for a while, getting some complete rest, at home. Please, please don’t send me sympathy – I just need some healing silence for a while. I’ll be back – but I need the complete break. OK ? Thanks. Take care out there. Bri

Un post condiviso da Brian Harold May (@brianmayforreal) in data:

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.