Ufficiale la lista dei congiunti che si possono incontrare dal 4 maggio, focus sugli amici

Nella Fase 2 ancora tanto distanziamento sociale, incontri a singhiozzo e con persone specifiche

14
CONDIVISIONI

Finalmente c’è una lista dei congiunti esatta e ufficiale che include tutti i parenti e i legami affettivi stabili che a partire dal domani 4 maggio si potranno incontrare. Sempre a patto che si rispettino delle determinate regole, dalle prossime ore, si potrà ricominciare a stabilire dei rapporti reali (e non più solo virtuali) con una buona fetta di parenti ad esempio ma non con gli amici. Il Governo ha chiarito ogni aspetto della vicenda in alcune FAQ tutte da comprendere e applicare in maniera scrupolosa.

Ecco dunque la lista dei congiunti così come prevista dall’ultimmo Dpcm del 26 aprile. Le persone che si potranno incontrare dal 26 aprile sono:

  • i coniugi;
  • i partner conviventi;
  • i partner delle unioni civili;
  • persone legate da un legame stabile affettivo come i fidanzati;
  • parenti fino al sesto grado (ad esempio i figli di cugini);
  • affini fino al quarto grado ossia i cosiddetti parenti acquisiti dopo un matrimonio come i cugini del proprio coniuge.

Vista la possibilità dell’incontro con parenti fino al sesto grado, è implicito l’incontro possibile tra genitori e figli e soprattutto tra nipoti e nonni e viceversa.

Come ben visibile nella lista dei congiunti, così come riportata sul sito del Governo da poche ore, non c’è spazio per gli amici. Qualcuno, in un primo momento, aveva pensato che questi potessero essere integrati tra gli affetti stabili. Palazzo Chigi, sotto questo aspetto, ha chiarito tuttavia che i nostri amici non rientrano in nessuna categoria e dunque non sono ancora previste visite a partire da domani 4 maggio.

Data la lista dei congiunti che si potranno incontrare tra poche ore va chiarito quanto segue: tutti coloro che si ritroveranno a stare insieme dovranno mantenere la distanza minima di 1 metro, indossare le mascherine e cercare comunque di limitare nel tempo il convivio. Non sono assolutamente ammessi pranzi e cene di famiglia e ad esempio per i nipoti, soste prolungate e anche notturne presso i nonni. Nella Fase 2 in partenza, la parola d’ordine sarà sempre e comunque distanziamento sociale.

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Commenti (2):
Leoask

È possibile portarsi un congiunto a casa? P.esempio: posso andare a prendere la mia fidanzata e portarla a casa mia? Se si, cosa va indicato in autocertificazione?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.