I primi 10 Honor ufficialmente compatibili con Magic UI 3.1

Analizziamo più da vicino quanto trapelato in giornata a margine della presentazione dei nuovi Honor 30

3
CONDIVISIONI
Honor

La giornata di oggi è stata estremamente importante per il mondo Honor. Dapprima la presentazione della nuova famiglia Honor 30, top di gamma di questo 2020 che abbiamo avuto modo di analizzare con approfondimento a parte. A margine dell’evento, poi, una parentesi interessante dedicata ad altri dispositivi già disponibili sul mercato e destinati a ricevere l’aggiornamento Magic UI 3.1, in relazione a quanto si potrà toccare con mano nel corso delle prossime settimane.

I primi smartphone Honor che riceveranno l’aggiornamento Magic UI 3.1

In particolare, è lecito chiedersi quali dispositivi potranno godere di una sorta di corsia preferenziale sotto questo punto di vista. Parentesi affrontata in modo più specifico dal sito Huawei Update, secondo cui a detta del produttore avremo almeno dieci modelli in pole position. Ad oggi, infatti, quelli sicuri di ricevere l’aggiornamento con Magic UI 3.1 sono i vari Honor 20, Honor 20 Pro, Honor 20S, Honor 20 Youth Edition, Honor V30, Honor V30 Pro, Honor V20, Honor Magic 2, Honor 9X e Honor 9X Pro.

La fonte, però, non si è limitata a fornirci un mero elenco. Dalle prime informazioni raccolte grazie anche ad un contributo del sito Online Tutorial, infatti, sappiamo anche quali saranno più o meno le tempistiche affinché si possa portare a termine la fase di sperimentazione. Secondo quanto emerso oggi 15 aprile, infatti, i test interni per i suddetti smartphone di cui sopra sono già stati avviati e saranno completati con ogni probabilità entro la fine di questo mese.

Insomma, anche Honor è in prima linea sul fronte dello sviluppo software. Staremo a vedere quando l’aggiornamento verrà reso disponibile anche in Europa nella sua versione ufficiale e definitiva, almeno per quanto concerne i modelli trapelati oggi 15 aprile a margine della presentazione ufficiale del nuovo Honor 30. Voi quali aspettative avete sotto questo punto di vista ora come ora?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.