In un video i figli di Renzi violano quarantena? Bufala smentita e denuncia al via

L'ex segretario del Partito Democratico fa lui stesso debunking del filmato

57
CONDIVISIONI

C’è un video in cui i figli di Renzi violano la quarantena e giocano liberamente in giardino con i loro amici, nella loro casa vicino Firenze? Un filmato divenuto virale in queste ore su Facebook come su WhatsApp getta fango sul leader di Italia Viva ma è lui stesso a smentire totalmente la fake news, motivandola con informazioni oggettive.

Va chiarito prima esattamente cosa dice il video con protagonisti i figli di Renzi. Una voce fuori campo della clip asserisce che il senatore utilizzi le sue macchine della sua scorta, quotidianamente, per far giungere gli amici dei suoi figli appunto nel giardino di casa. Il dirimpettaio mostra dunque 5 persone che giocano a pallavolo con una rete in campo ma, difatti, la distanza non permette di identificare meglio le sagome.

Il debunking del video fake proviene dallo stesso Renzi che pubblica, sul suo profilo Facebook, quanto presente a fine articolo. Proprio l’ex segretario del Partito Democratico dichiara che il video è reale, girato probabilmente da un suo vicino che ora subirà delle importanti conseguenze con denuncia in arrivo. Allo stesso tempo però il politico afferma, appunto, che le sagome delle 5 persone corrispondono ai componenti della sua famiglia: i due genitori e i rispettivi tre figli.

Sempre Renzi si è detto estremamente amareggiato del video che tende a screditare la sua persona ma soprattutto i suoi figli. In questo momento di emergenza per la pandemia Covid-19, ha dichiarato, notizie di questo tipo non dovrebbero avere spazio ma è giusto comunque smascherare una bufala così virale sui social ma pure sull’app di messaggistica più usata come WhatsApp.

Chi, nelle prossime ore, si imbatterà nel video con i figli di Renzi o ha già ricevuto lo stesso attraverso i diversi canali social, deve sapere che l’autore della clip subirà di certo un processo e che le conseguenze dell’atto diffamatorio potrebbero essere più che gravi per la sua persona.

Continua la violenza diffamatoria contro di me e contro la mia famiglia. Da qualche ora gira un video in cui si sostiene…

Pubblicato da Matteo Renzi su Venerdì 3 aprile 2020

Segui gli aggiornamenti della sezione Trending News sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.