Buon Compleanno Mina! Il mio omaggio con un live dei Settembre

Quando il duo è venuto al Barone Rosso, ho chiesto di cantare “Grande Grande grande”: mi sembra un bel modo per omaggiare Mina riproponendo quella canzone

1155
CONDIVISIONI

Buon compleanno Mina. 80 anni. 8… numero dell’infinito.

Non serve raccontare l’incredibile quanto unica carriera di Mina. Per questo c’è wikipedia e i tantissimi articoli o celebrazioni che le hanno tributato nei giorni scorsi in tutte le TV.

Posso solo fare alcune riflessioni.

Mina è la più importante cantante femmina dell’intera storia musicale italiana. Non solo. Ha rivoluzionato il ruolo della donna, rivendicando indipendenza e cantando testi che non erano sdolcinati o di un amore retorico, ma spesso crudi e innovativi.

Emarginata dalla RAI perché incinta di un uomo sposato.

Si è presa tutte le rivincite, con una determinazione fortissima.

Nel 1961 la sua “Le Mille Bolle Blu” non viene capita al Festival di Sanremo e subisce critiche. Lei promette che non tornerà mai più a Sanremo. Mantiene la promessa ma… dopo ogni festival sceglie la canzone che le è piaciuta di più e la incide, vendendo sempre più copie della versione originale. Da un po’ è di nuovo protagonista del Festival pur non andandoci, grazie allo spot della TIM. Suo lo scioglilingua di “scivola” ripetuto in continuazione quest’anno.

Mina appare all’improvviso spesso, al telefono. Quando ama una canzone o vuole comunicare con qualcuno chiama personalmente: “Sono Mina”. I più non le credono. Poi, quando capiscono, rimangono inebetiti.

Ma non chiama solo personaggi famosi, anche artisti emergenti. Come nel caso di Matteo Faustini quest’anno esordiente a Sanremo. Mina l’ha chiamato sia per dirgli che le era piaciuta la sua canzone “Nel Bene e Nel Male”, sia dopo l’eliminazione per confermargli che avevano buttato fuori la canzone più bella del Festival.

Questa è Mina.

Quando il duo i Settembre è venuto al Barone Rosso, mi hanno raccontato che negli anni passati a fare busker a Londra cantavano classici italiani. Ho chiesto loro di farne uno e Angela, la cantante, ha scelto “Grande Grande Grande” facendo anche un appello a Mina.

Mi sembra un bel modo per omaggiare la Mina riproponendo quella canzone.

Anche perché lei è davvero grande grande grande e lo si vede anche dai suoi semi: Massimiliano e Benedetta, i suoi figli, sono due persone splendide.

Buon compleanno Mina.

www.redronnie.tv

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.