Il giorno di EMUI 10 su Huawei P Smart 2019 è arrivato, rilascio in Italia

EMUI 10 con Android 10 finalmente disponibile in Italia su Huawei P Smart 2019

13
CONDIVISIONI

Ce n’è voluto di tempo, ma EMUI 10 sta arrivando in Italia anche sui Huawei P Smart 2019. La segnalazione proviene da ‘androidworld.it‘, che testimonia l’avvio del roll-out per i modelli no brand Italia. La nuova versione corrisponde alla serie firmware 10.0.0.166(C432E3R1P3), arricchita dalla patch di sicurezza di dicembre 2019 (che non è l’ultima disponibile, ma bisogna accontentarsi in alcuni casi, specie quando il device è un po’ avanti con l’età, o comunque non appartiene alla fascia alta del mercato). Il peso del pacchetto è di 3,42GB, per cui vi consigliamo di scaricarlo sotto rete Wi-Fi (sempre meglio che perdere inutilmente quasi 4GB del proprio bundle dati, per quanto corposo possa essere secondo il proprio contratto).

Ricordate che l’installazione non cancellerà i vostri dati personali, che rimarranno immagazzinati nella memoria del dispositivo. Sarebbe comunque meglio procedere ad un backup in ogni caso, così da assicurarvi la possibilità di ripristinarli qualora qualcosa andasse storto nel corso dell’operazione (sono cose che succedono una volta su cento, ma non vediamo perché rischiare). Occhio anche alla percentuale di batteria residua, che dovrà essere superiore al 50% prima di procedere (se il Huawei P Smart 2019 dovesse spegnersi per un motivo o per un altro nel corso dell’installazione sarebbero dolori). Non c’è altro da sapere per poter portare a termine il procedimento nel migliore dei modi, così da non incappare in problemi di sorta.

Adesso che EMUI 10 è finalmente disponibile per Huawei P Smart 2019 (in combinazione con Android 10, l’ultima major-release dell’OS mobile di Google), non vi resta che fare un salto su HiCare, verificando la disponibilità dell’OTA (Over-The-Air) direttamente sul vostro dispositivo. Se avete qualche domanda da farci nel frattempo, sappiate che il box dei commenti in basso è a disposizione (saremo felici di rispondervi nel più breve tempo possibile).

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Commenti (7):
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.