Nuove rivelazioni sui OnePlus 8 e 8 Pro: fotocamera ed altre specifiche

Al centro della scena i OnePlus 8 e 8 Pro: ecco le specifiche che dovrebbero contraddistinguere ciascun modello

2
CONDIVISIONI

Tra la fine di marzo e l’inizio di aprile dovrebbero essere presentati i OnePlus 8, One Plus 8 Pro e OnePlus 8 Lite, con un certo anticipo rispetto agli scorsi anni (i OnePlus 7 e 6 vennero lanciati a maggio, mentre i OnePlus 5 e 3 a giugno). Probabilmente sarà per questo che i rumors relativi ai prossimi top di gamma non si stanno facendo attendere, e piovono a iosa in questi ultimi giorni. L’epidemia da Coronavirus non sembra interferire troppo con il lavoro ingegneristico di casa OnePlus, sempre più proiettata verso il futuro, che passa naturalmente per i suoi prossimi top di gamma (linea quest’anno arricchita da un terzo modello economico, che pure potrebbe catturare l’attenzione di una certa fascia di consumatori).

La prima indiscrezione del giorno arriva direttamente da ‘rootmygalaxy.net‘, che ci mostra il OnePlus 8 Pro nella sua colorazione verde, affiacandogli anche una serie di anticipazioni sulle specifiche tecniche che dovrebbero contraddistinguerlo: processore Snapdragon 865, 8GB di RAM/128GB o 256GB di memoria interna, Android 10, schermo AMOLED da 6.5 pollici con refresh rate da 120Hz, batteria da 4500mAh con ricarica rapida a 50W.

Le altre voci provengono dal leaker Mayur Gadhiya, che su Twitter ha fatto riferimento ad alcuni dettagli della fotocamera del OnePlus 8 (modello standard), che dovrebbe arrivare con un triplo comparto posteriore con setup di 48 + 16 + 2MP, oltre a montare uno schermo Fluid AMOLED da 6.55 pollici a 90 Hz, forato nell’angolo in alto a sinistra per il contenimento della fotocamera frontale, e con bordi lievemente curvati. Non sappiamo quanto quest’ultima indiscrezione possa essere considerata attendibile dato che l’immagine a corredo pare essere stata alterata con un qualche software di foto-editing, sebbene le specifiche tecniche elencate sembrino essere, tutto sommato, plausibili. Voi cosa ne dite? Fatecelo sapere lasciando un commento all’articolo attraverso il box in basso.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.