Barone Rosso 27 gennaio: Grazia Di Michele, Immanuel Casto, Rossella Zanasi, Massimo Varini, Tonia Cestari, Federica Matera, Jacqueline Monica Magi

Stasera dalle 21 si decolla nuovamente col Barone Rosso. Scopri come esserne parte per commentare e dialogare con gli artisti e con Red

376
CONDIVISIONI

Mi hanno sempre raccontato che se sei nel cuore di un ciclone senti solo un grande silenzio. Forse è davvero così. Stasera ci sarà un nuovo volo in diretta del Barone Rosso e mi trovo al centro di tutte le polemiche sulla presenza di Junior Cally al Festival (Skioffi l’hanno già cancellato da Amici, anche se non doveva neppure entrare). Lo sfogo in diretta che ho fatto sulla mia pagina Facebook è durato più di un’ora ed è stato sintetizzato su OptiMagazine.

In tanti hanno “rubato” questa sintesi e l’hanno condivisa sulle loro pagine. Alla fine, sommando tutti questi post, esperti ritengono che il mio video, che definiscono virale, abbia totalizzato 8/9 milioni di visualizzazioni. Prima ancora di questo boom, con la mia “amica complice” Grazia Di Michele avevamo deciso di dedicare il Barone Rosso di stasera a questo argomento, contrapponendo bella musica. Grazia, con i suoi articoli su OptiMagazine, ha iniziato tutta questa sensibilizzazione per salvaguardare ragazzini e bambini da un’ondata di violenza, soprattutto sulle donne, presente in questa deriva trap.

Oltre alla mia compagna di indignazione, voleranno con noi: Immanuel Casto, Tonia Cestari, Rossella Zanasi, Massimo Varini, Federica Matera, Jacqueline Monica Magi e forse qualcun altro, perché il Barone Rosso è sempre più uno spazio libero dove chi chiede di venire può entrare. L’ha dimostrato lunedì scorso Matteo Salvini, arrivando di sorpresa per rimanere affascinato dalla magia di questo “tempio” (come lo ha definito), tanto da dimenticarsi che non aveva ancora cenato.

Stasera saremo in diretta dalle 21 (anche se il collegamento inizia 10 minuti prima) un po’ ovunque nel web: homepage di

www.optimagazione.com

www.redronnie.tv

www.roxybar.tv

mie pagine Facebook, YouTube, Twich, Periscope

backstage nelle storie e dirette Instagram di redronnieroxybar.

GRAZIA DI MICHELE con la sua canzone “La gente che parla” e col video ha denunciato la violenza sulle donne. Il suo impegno nel cantare e organizzare “cultura” è impagabile. Sarà accanto a me non solo stasera, ma anche lunedì prossimo in uno speciale Barone Rosa.

IMMANUEL CASTO in passato ha scandalizzato per certi suoi testi, come “Da grande sarai frocio”, “Che bella la cappella”, “Anal beat”, “Escort 25”. In realtà sono un’intelligente quanto precisa e pungente ironia. Non è un caso che sia stato nominato presidente del MENSA, il club dei più intelligenti in Italia. Ha inventato anche giochi di ruolo, a partire dallo storico “Squillo”, il suo primo. Di recente ha pubblicato “Deepthroat revolution” con un video dove indossa una maglietta con su scritto “No alla guerra, sì al deepthroat”.

ROSSELLA ZANASI è quella che, dopo aver letto gli articolo di Grazia Di Michele, con i suoi messaggi vocali ha scatenato l’animale che c’è in me che mi ha spinto ad accendere quella famosa diretta. Lei, oltre ad essere la moglie di Massimo Varini, è anche cantante, mamma di un bimbo di 8 anni e insegna a bimbi piccoli. Ne ha tante da raccontare.

MASSIMO VARINI se non fosse sempre in giro per il mondo lo vorrei in ogni puntata del Barone Rosso. Lui e la sua chitarra, soprattutto se è accordata a 432htz.

TONIA CESTARI la conosco e apprezzo da tempo. Postò il suo video “Capate nel muro” durante Optima Red Alert e ottenne plausi da tutti. Poi la invitai al Roxy Bar. Adesso è uscito il suo primo album “Senza destinazione” e stasera verrà in studio col gruppo.

FEDERICA MATERA mi ha mandato una mail con scritto:

Ciao Red! Dopo aver visto il tuo video su Cally, mi hanno scritto tutti di scriverti! Io sono una cantautrice salernitana e il 17 dicembre ho pubblicato il mio primo disco, “Ti prometto”, che contiene (tra i vari pezzi sul sociale) un brano che parla della violenza sulle donne! Si chiama “E’ colpa tua” ed è il singolo che presenta il disco. 

Fammi sapere cosa ne pensi, tu che ancora dai importanza alla musica emergente! 

Mi sembrava giusto chiamarla stasera a fare questa canzone live.

JACQUELINE MONICA MAGI è consigliera Corte Appello Torino, praticamente una Giudice, che ha avuto purtroppo a che fare con fenomeni di violenza su donne e ragazzine. Me l’ha segnalata Grazia Di Michele . Lei ha aiutato ad aprire vari sportelli anti violenza e presieduto processi di violenza sulle donne.

Anche se potrebbe apparire serio e impegnativo, come al solito il Barone Rosso sarà pieno di positività e musica.

Condividi questo post e la diretta di stasera, fai parte della vera rivoluzione, quella pink, e contribuisci a divulgare buona musica suonata live e la verità nei racconti e nelle interazioni.

www.redronnie.tv

Commenti (1):
Sagica

Trovo i testi di Castro scorrelati dalla musica ,certi concetti non si possono esprimere con arrangiamenti ridondanti pieni zeppi di elettronica anni ottanta .In definitiva ,almeno il brano del video’ risulta incoerente come di un artista in balia di arrangiatori la qualunque che finiscono per sminuire il peso e senso delle parole . Ne viene fuori il solito polpettone all’ italiana e che di italiano finisce per avere ben poco .

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.