Call of Duty Modern Warfare tra assenza roadmap e problemi di latenza, Infinity Ward risponde

Piani a lungo termine per il team di sviluppo, che verranno resi noti a breve anche alla community dei videogiocatori

3
CONDIVISIONI

Che Call of Duty Modern Warfare abbia fatto un super lavoro è palesemente sotto gli occhi di tutti. Il nuovo capitolo della serie sparatutto di Activision ha riportato le cose alla normalità, con gli sforzi di Inifnity Ward che sono risultati più che sufficienti a soddisfare le richieste della community. L’eccessiva “futuristicità” delle precedenti iterazioni della saga avevano infatti allontanato parte dell’utenza, che con Call of Duty Modern Warfare ha fatto il proprio ritorno e ambisce a restare nei paraggi per tanto tempo.

Chiaramente grande rilievo l’avrà nel prossimo futuro l’opera di aggiornamento del titolo da parte del team di sviluppo, chiamato a supportare con contenuti sempre freschi ed accattivanti la propria creatura, e a foraggiare quindi di novità una community sempre affamata.

Offerta
Call of Duty: Modern Warfare - Amazon Edition - PlayStation 4
  • Call of Duty: Modern Warfare offre ai fan una storia avvincente,...
  • Nella drammatica e viscerale campagna per giocatore singolo, la posta...

Call of Duty Modern Warfare, quali sono i piani per i prossimi mesi?

Grandi i proclami che sono stati fatti di Infinity Ward nel periodo precedente al lancio, e i primi risultati del supporto successivo all’uscita li si sono avuti già nei giorni scorsi. Il primo grande lancio di contenuti gratuiti è avvenuto, il più grande ad aver mai avuto vita all’interno della serie. Resta però evidente di come manchi però effettivamente una roadmap dei contenuti che permetta ai giocatori di avere una panoramica di cosa arriverà e soprattutto quando.

Una defaillance che però non è destinata a durare, stando alle parole di Ashton Williams, Senior Communications Manager di Infinity Ward, che ci ha tenuto a precisare di come questa arriverà presto.

Non ha perso occasione lo stesso Williams di rispondere anche alle perplessità di alcuni utenti in merito alla latenza, dal momento che il matchmaking di Call of Duty Modern Warfare negli ultimi giorni sembrerebbe non star funzionando proprio alla grande. Diversi sono infatti le segnalazioni di giocatori che si sono trovati accoppiati ad altri con latenza super alta, una criticità dettata da problematiche emerse con l’ultima patch.

Nulla di irrisolvibile, dal momento che il team di sviluppo è già al lavoro per correre ai ripari e riportare il tutto alla normalità nel minor tempo possibile, sebbene non siano ancora disponibili tempi precisi entro cui il tutto sarà online. Restate dunque sintonizzati su queste pagine per gli ultimi aggiornamenti.

Nel frattempo spopola la versione mobile di Call of Duty: ecco come è possibile giocarci con i pad di PS4 e Xbox One.

Fonte

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.