Perché non si visualizzano le storie Instagram? Guida con 3 soluzioni

Anomalia diffusa negli ultimi tempi, i rimedi possibili operando sul proprio iPhone o telefono Android

6
CONDIVISIONI

Come mai non si visualizzano le storie Instagram nella ben nota app social? L’anomalia è diffusa in questo periodo per alcuni utenti che non possono osservare i contributi di amici, colleghi o semplici follower. Pur non trattandosi di un vero e proprio down, ecco che che il fastidioso errore compromette l’utilizzo dello strumento, nonostante poi altre funzioni pure siano garantite.

In questa guida gli utenti che non visualizzano le storie Instagram troveranno 3 pratici e semplici suggerimenti per cercare di rimediare all’errore, partendo dall’aggiornamento dell’app per arrivare all’utilizzo di file APK esterni agli store ufficiali.

Per prima cosa, aggiornare Instagram

Chiunque sia incorso nei problemi qui segnalati dovrà, prima di tutto, provvedere ad aggiornare la sua app. Da iTunes in caso di iPhone o da Play Store in caso di dispositivo Android, sarebbe sempre consigliabile utilizzare la versione del servizio più recente. In realtà, la cosa più giusta da fare sarebbe perfino quella di cancellare e reinstallare l’app ma si potrebbe pure procedere per step verificando se al primo tentativo la situazione torna alla normalità.

Pulire la cache

Se non si visualizzano le store Instagram o seppur visualizzate queste vanno in crash, un passaggio fondamentale da fare è quello di pulire sul telefono i dati e la cache di Instagram. Va precisato che con l’operazione non si cancelleranno i contenuti postati (visto che questi risiedono sul social) ma solo i file obsoleti e inutili in cache appunto.

Come procedere per pulire la cache? Su iPhone l’operazione è più semplie che su Android. Per i melafonini, in effetti, basta semplicemente cancellare e reinstallare l’app (come pure riportato nel primo punto di questa guida). Chi si affida invece ad uno smartphone con OS Google, oltre a quanto già descritto per i prodotti Apple, dovrà pure seguire una seconda procedura. Bisognerà andare in Impostazioni del telefono > Applicazioni > Instagram > Memoria e nell’apposita scheda utilizzare il comando “Cancella dati e Svuota cache”.

Utilizzare un file APK esterno agli store

Consigliamo quest’ultimo passaggio solo nel caso in cui i precedenti suggerimenti non abbiano funzionato. Se ancora non si visualizzano le storie Instagram, si potrà provvedere a cancellare l’app e di conseguenza ad effettuarne il relativo download da fonti esterne al Play Store o iTunes, in formato file APK. Bisognerà porre estrema attenzione però all’origine del contenuto perché storie non verificati potrebbero nascondere qualche malware. Tuttavia, una volta installata nuovamente il social con procedura manuale, questo dovrebbe ritornare a funzionare correttamente, in ogni sua parte.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.