Quanta sicurezza con il Samsung Galaxy S11: doppio riconoscimento impronta

Area di verifica più ampia e pure 2 impronte riconosciute nello stesso momento

Il Samsung Galaxy S11 sarà un vero campione di sicurezza? Sembra proprio di si. Qualcomm fornitrice del sensore biometrico a bordo degli attuali Samsung Galaxy S10 ha svelato le carte della sua nuova unità: per quanto non sia stato dichiarato che questa troverà posto sul prossimo top di gamma, è più che lecito crederlo.

La nuova versione del lettore impronte per il Samsung Glalaxy S11 dovrebbe essere la 3D Sonic Sensor. Già si era parlato di una nuova tecnologia per la componente che permettesse una più ampia area sotto il display deputata proprio al riconoscimento impronta. Ebbene, proprio l’ultima novità hardware consente di sbloccare un device in più punti mentre il vero plus dichiarato è pure rappresentato dal fatto che si potranno verificare due impronte contemporaneamente.

Sarà dunque impenetrabile proprio il Samsung Galaxy S11? Non ci sono dubbi. Le specifiche fornite da Qualcomm fanno riferimento ad un’area di riconoscimento 17 volte più grande di quella dell’unità a bordo del Galaxy S10. Pure la verifica del dato biometrico dovrebbe essere garantita in minor tempo, anche se quest’ultimo non è stato quantificato.

Giusto fornire ancora qualche altro dato per renderci conto della più che probabile portata rivoluzionaria che dovrebbe investire il prossimo Samsung Galaxy S11 proprio grazie al nuovo sensore Qualcomm. Proprio il tasso di precisione attualmente è calcolato in 1 su 50.000 sui Galaxy S10 mentre con la nuova tecnologia questo diventerà pari a 1 su un milione. In pratica ci avvicineremmo all’infallibilità vera e propria dell’unità hardware.

Non ci sono particolari dubbi sul fatto che il Samsung Galaxy S11 verrà lanciato nel mese di febbraio, al massimo ad inizio marzo. I modelli potrebbero essere tre, esattamente come nel caso della serie S10. Assisteremo dunque al probabile lancio di un S11, S11 Plus e infine anche un S11e più economico ma pure molto performante.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.