Arrivano I Simpson 30 su Italia1, stagione da record per la famiglia gialla in attesa del debutto su Disney+

Dal 18 novembre sbarcano I Simpson 30 su Italia1, stagione che supera il record dei 650 episodi: ecco tutta la programmazione sulla rete Mediaset

10
CONDIVISIONI

Sbarcano I Simpson 30 su Italia1, la stagione dei record per la famiglia gialla più famosa del piccolo schermo. Creata da Matt Groening nel lontano 1989, la serie animata non ha la minima intenzione di mettere la parola fine alle sue strampalate avventure.

I Simpson 30 su Italia1 arrivano da oggi, 18 novembre, da lunedì al venerdì alle 14:35, saltando momentaneamente l’episodio 10 essendo a tema natalizio. Lo speciale di Halloween, incluso nel ciclo di storie horror La Paura Fa 90, è stato già trasmesso dalla rete Mediaset il 31 ottobre scorso.

La trentesima stagione della serie animata è andata in onda su Fox negli USA lo scorso anno, ed è composta da 23 episodi. Al Jean torna come showrunner, una posizione occupata fin dalla tredicesima stagione. I Simpson 30 detengono diversi record: quest’anno hanno raggiunto l’ambito traguardo dei 650 episodi con Impazzito Per Il Giocattolo (titolo originale Mad About the Toy) e hanno ottenuto il rinnovo per due stagioni consecutive (la trentunesima e la trentaduesima). L’acquisizione della Fox da parte della Disney ha fatto sì che I Simpson venissero inclusi nell’offerta della piattaforma Disney+, lanciata in alcuni Paesi la scorsa settimana – e che arriverà in Italia solo a marzo 2020.

Il cast tecnico de I Simpson 30 su Italia1 ha subito diversi cambiamenti. Russi Taylor, storica doppiatrice di Martin Prince, le gemelle Sherri e Terri, e Üter Zörker, è morta a luglio scorso, perciò è stata sostituita da Grey DeLisle. Diverse sono le guest star che hanno prestato la loro voce ad alcuni personaggi: da Dave Attel, Emily Deschanel, Gal Gadot, Jonathan Groff, Pete Holmes, Rhys Darby, Tracy Morgan, RuPaul, Bryan Batt, Lawrence O’Donnell, Patti LuPone, Marc Maron, Guillermo del Toro, Wallace Shawn, Awkwafina, Chelsea Peretti, Nicole Byer, Ken Jeong, John Lithgow, Liev Schreiber, Illeana Douglas e Jenny Slate. Inoltre l’attore J. K. Simmons è tornato a doppiare per la quinta volta un personaggio nella serie animata.

Non sono mancate le controversie. I Simpson sono stati aspramente criticati a causa del ventunesimo episodio in cui la serie ridicolizza i capi di stato degli Stati Uniti e del Canada, ovvero Donald Trump e Justin Trudeau. L’uso della parola “newfie”, giudicata offensiva per gli abitanti delle isole Terranova e Labrador. Il termine viene infatti utilizzato in modo dispregiativo per definire qualcuno “folle” o “idiota”. La scena incriminata vede Ralph colpire con furia un peluche che raffigura una foca, urlando la suddetta parola. In realtà, l’intera sequenza avrebbe avuto l’intento di condannare la caccia alle foche, usando il classico stile allegorico dei Simpson. Invece non è stato capito e ha finito per far infuriare molte persone.

In ogni caso, per Trudeau si tratta della prima apparizione nella serie animata, ma attenzione: la voce del Primo Ministro non è quella originale. Nonostante gli autori gli avessero proposto un cameo, Trudeau ha cordialmente rifiutato l’offerta. Ci ha pensato Lucas Meyer, giornalista ed imitatore del premier canadese, a dar voce al suo personaggio, che appare in un sogno ad occhi aperti di Lisa.

Appuntamento quindi da oggi con I Simpson 30 su Italia1. E se avete perso qualche episodio, li troverete in streaming su Mediaset Play.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.