Grande giorno per Pokémon GO: la quinta generazione debutta oggi 16 settembre con tante novità

Snivy, Oshawott, Tepig e tutti i Pokémon di quinta generazione sono pronti ad invadere il gioco in realtà aumentata di Niantic Labs e Nintendo

Sono passati più di tre anni da quando Pokémon GO ha fatto la sua comparsa sul mercato, rivoluzionando gli equilibri del gaming su dispositivi mobile. Disponibile per il download gratuito su App Store e Google Play – con immancabili acquisti in app tramite microtransazioni -, il titolo di Niantic Labs dedicato ai mostri tascabili di casa Nintendo continua ad essere un successo e a mantenersi sulla cresta dell’onda, grazie proprio allo stesso team di sviluppo, meritevole di rinnovarne periodicamente l’esperienza ludica con eventi speciali, contenuti ma visti e nuove colorate creature da catturare per arricchire il nostro Pokédex.

Non a caso, nella giornata di oggi, 16 settembre 2019, Pokémon GO andrà ad animare i suoi server con una grande e attesissima sorpresa. Ci riferiamo naturalmente ai Pokémon di quinta generazione, che hanno fatto la loro prima apparizione in Pokémon Bianco e Nero. Questo significa che tutti gli Allenatori virtuali potranno incontrare nuovi volti da catturare e far entrare nella propria squadra, così da affrontare insieme avventure e combattimenti all’ultima abilità. Nello specifico, già da oggi saranno disponibili i tre starter di quinta generazione, vale a dire Snivy, OshawottTepig, rispettivamente di tipo Erba, Acqua e Fuoco. Gli altri mostri di quinta generazione dovrebbero invece apparire nel gioco solo successivamente. Sul sito Pokémon GO Hub è già possibile reperire i nomi, le possibili statistiche e tutte le mosse dei Pokémon di quinta generazione, semplicemente fiondandovi a questo indirizzo.

Non è tutto, perché sempre il 16 settembre Pokémon GO aprirà le sue remunerative porte anche alla terza settimana Ultrabonus. Prenderà il via questa sera alle 22:00 italiane, per poi concludersi alla stessa ora del 23 settembre. A seguire, le novità messe sul piatto da Niantic:

  • Efficacia dell’Incubatrice Uova raddoppiata.
  • Raid cinque stelle: sarà possibile affrontare un Mewtwo con mossa Psicobotta. I più fortunati potranno imbattersi in un Mewtwo cromatico/shiny.
  • Raid: appariranno Pokémon in grado di supportarvi nella sfida contro Mewtwo.
  • Klink apparirà nei Raid: sarà possibile incontrarlo anche in versione cromatica/shiny.
  • Patrat e Lillipup appariranno nel gioco anche in versione cromatica/shiny.

Insomma, annoiarsi con Pokémon GO pare impossibile anche dopo lungo tempo dalla sua release. Voi ci state ancora giocando?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.