Addio Julia Roberts, la nuova protagonista di Homecoming 2 è la cantante Janelle Monáe

Homecoming 2, che sarà ancora prodotta da Julia Roberts, avrà come protagonista la cantante e attrice Janelle Monáe

2
CONDIVISIONI

Homecoming 2 ci sarà, ma senza Julia Roberts: sarà Janelle Monáe la protagonista della seconda stagione della serie di Amazon, subentrando all’attrice premio Oscar che aveva prodotto ed interpretato.

La Roberts resta comunque legata alla serie come produttrice esecutiva, attraverso la società Red Om Films, ma il volto della seconda stagione sarà quello della Monáe. Il suo ruolo sarà quello di una donna tenace, che si ritrova a perdere la memoria a breve termine.

La Monáe è nota innanzitutto per la sua attività di cantautrice e musicista: dal 2010 al 2018 ha inciso gli album The ArchAndroidThe Electric LadyDirty Computer, si è esibita su palcoscenici di rilevanza mondiale come il Coachella e Glastonbury Festival ed è stata nominata per ben otto volte in carriera ai Grammy Awards. Negli ultimi anni si è dedicata anche alla recitazione, apparendo in film pluripremiati come il vincitore di tre premi Oscar Moonlight e Il diritto di contare. Presterà inoltre la sua voce al prossimo remake di Lady and the Tramp e sarà nel film Harriet, il biopic su Harriet Tubman in uscita a novembre 2019. Dal 2015 è la compagna dell’attrice Tessa Thompson, protagonista di Men in Black: International e interprete di Charlotte Hale nella serie HBO Westworld.

Coprodotta da Amazon Studios e Universal Content Productions, oltre a Julia Roberts Homecoming vanta tra i produttori anche Eli Horowitz, Micah Bloomberg e il creatore di Mr. Robot Sam Esmail attraverso la sua società di produzione Esmail Corp. Quest’ultimo ha anche diretto la prima stagione, composta da dieci episodi.

Sin dal 2017, anno di produzione della prima stagione di Homecoming, Amazon aveva ordinato due stagioni della serie: la seconda è attesa nel 2020, anno in cui ad arricchire il catalogo di Prime Video arriveranno anche tre nuove serie originali prodotte da Amazon Studios in Spagna.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.