Il concerto dei Metallica a Milano: El diablo dei Litfiba e lo scivolone sul palco di Kirk Hammett (video)

Il chitarrista scivola sul palco e commenta: "Sembrava suonassi sotto la doccia".

6
CONDIVISIONI

Milano Summer Festival al via in una serata ancora molto lontana dall’estate. In un clima tipicamente autunnale, i Metallica hanno suonato all’Ippodromo SNAI di San Siro: acqua sul palco e fan tra il fango nella serata di ieri, mercoledì 8 maggio, che non ha spento l’entusiasmo dell’evento.

Nel corso dell’unico concerto in programma in Italia quest’anno, i Metallica hanno omaggiato una band italiana. Il gruppo ha presentato una nuova versione della canzone El Diablo dei Litfiba, già suonata in altre date europee della sua tournée mondiale. I Metallica si sono esibiti sulle note di uno dei pezzi più celebri del gruppo guidato da Piero Pelù, inserito nella scaletta della tournée europea tra i successi – storici e contemporanei – del loro repertorio.

Piero Pelù, appresa la notizia, ha condiviso un video su Facebook e ringraziato i Metallica con il messaggio: “Thanx ragazzacci!”.

La pioggia che si è abbattuta su Milano nella giornata di ieri non ha risparmiato l’area del palco ed è costata uno scivolone a Kirk Hammett, caduto sulla sua stessa pedaliera. A condividere il video della sua caduta sul palcoscenico, nel mezzo del concerto, è stato lo stesso artista via social network con un messaggio ironico: “Sembrava suonassi sotto la doccia”, ha scritto.

Il piede che perde la pedaliera e il chitarrista che si trova a sedere a terra in un secondo ma nulla da temere per i fan presenti al concerto, molti dei quali non si saranno neanche accorti dell’accaduto. Il concerto infatti non è stato interrotto e Kirk Hammett si è goduto anche quel momento, rialzandosi illeso.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.