Cuore Rotto di Rocco Hunt feat. Gemitaiz in una versione imbruttita con Speranza, saltano le teste di rap al sapore di odio di palma (audio e testo)

La canzone è una nuova voce per coloro che accusano troppe ferite sulla schiena

1
CONDIVISIONI

La precedente versione di Cuore Rotto di Rocco Hunt feat. Gemitaiz si è imbruttita, ora, con la partecipazione di Speranza che ha fornito la giusta dose di vetriolo a un brano che già odorava di fiele. La prima pubblicazione del brano si macchiava di autotune, e in questo secondo step – detto anche ‘Nfam version – troviamo il testo modificato nella prima strofa e nello special, ma non nel ritornello. I tre amici dissano con foga e si pongono su un piedistallo raggiunto con fatica, mentre guardano dall’alto chiunque ha trascorso la vita a puntare loro il dito contro nell’incapacità di provare empatia.

Cuore Rotto di Rocco Hunt feat. Gemitaiz e Speranza è la luce violenta che si trova in fondo al tunnel, quella luminosità che acceca come la rabbia e ti fa imprecare, ti fa scoprire insofferente e ti fa venir voglia di accelerare il passo e correre verso l’obiettivo: la libertà di considerarsi liberi. La rabbia è anche quella delle rinunce non corrisposte: «Io mai senza le canne come Sampei. A quante cose ho rinunciato, per stare con lei», ma resta tutto velato fino all’arrivo di Speranza con il suo apporto aggressivo e la voce roca. Il messaggio, tuttavia, resta invariato: tutti possono riuscire da soli.

I fan sono concordi nel dire che il brano è come una mitragliatrice, e questo è vero. Rime continue, dissing, parole veloci e frenetiche creano un flow spigoloso e trascinante, pieno di riferimenti e univoci nel significato: la rivalsa. Coloro che cercano dolcezza possono tenersi lontani dalla canzone di questo trio avvelenato: qui si parla di notti passate a fare a pugni con il proprio specchio, tra mozziconi di cannabis e bicchieri vuoti, con rimorsi che divorano. Ma no, non è tutto qui: Cuore Rotto di Rocco Hunt feat. Gemitaiz e Speranza è la voce che mancava a coloro che ora sorridono con le cicatrici da coltello sulla schiena.

TESTO

Teng ‘o cor rutt e nun se po’ accuncia’
Se il diavolo ti scrive, vuole l’anima (uh)
Tu pe mme si nfam’ int’o Dna
Non è una delusione, è una rinascita
Conta chi rimane, non chi se ne va
Chi si accontenta non va in Serie A
Il cuore me l’hai rotto proprio quella sera
Non trovavo più le lettere sulla tastiera
Lanci sale sopra il cuore, tipo Salt Bae
Io mai senza le canne, come Sampei
A quante cose ho rinunciato, per stare con lei
Tutte quelle storie assurde, non le rifarei (ehi)
Da quando ho smesso di dare fiducia agli altri
Credo solo in me stesso
Perciò se mi chiedono come sto
Io rispondo: “Sto bene”
Pure se sta nevicando dentro (ehi)

[Ritornello: Rocco Hunt]
Adesso non mi serve che ti scusi
Un cuore rotto come lo richiudi?
(Bam, bam, bam, bam)
Fumando questa vita ad occhi chiusi
Un cuore rotto come lo richiudi?
(Bam, bam, bam, bam)
Adesso non mi serve che mi aiuti
Il cuore rotto non me lo richiudi
(Bam, bam, bam, bam)
Ero solo un bambino in mezzo ai lupi
Il cuore rotto non me lo richiudi
(Bam, bam, bam, bam)

[Strofa 2: Gemitaiz]
Il cuore rotto non me lo richiudi, no
Ora fanno la fila le groupies (uoh)
Rubavo le caramelle all’Upim, mo
Ogni verso è esclusivo tipo Supreme (scusa)
Anzi, Louis Vuitton oppure Yves Saint Laurent
Non giro con la scorta, tira tramontana (oh)
Butto giù la porta (oh), fresco Sammontana (oh)
Guardo la tua tipa, fra’, che si allontana (ahahah)
Te lo dico, sarò onesto (uoh)
Mi aspettavo tutto questo (yeh)
Da quando mi hanno detto: (yeh)
“Davide, te ne vai presto”, no (ciao)
Ho un cuore rotto, ma funziona ancora
Tanto devo fare una cosa sola (cosa sola)
Sei un Chinotto, io sono la Coca-Cola (yeh)
Rocco, fai un tiro di questa, perché è buona buona (yeh)

[Ritornello: Rocco Hunt]
Adesso non mi serve che ti scusi
Un cuore rotto come lo richiudi?
(Bam, bam, bam, bam)
Fumando questa vita ad occhi chiusi
Un cuore rotto come lo richiudi?
(Bam, bam, bam, bam)
Adesso non mi serve che mi aiuti
Il cuore rotto non me lo richiudi
(Bam, bam, bam, bam)
Ero solo un bambino in mezzo ai lupi
Il cuore rotto non me lo richiudi
(Bam, bam, bam, bam)

[Strofa 3: Speranza]
Banconot musical
Ngopp’ ‘o beat, l’ufficial giudiziario
E tu mo aro’ staij?
Pcche nun te ne vai?
Sprec e calendarij
Vuliv e Maldive, te rong a’ Moldavia
Na man e parol
Vale cchiù e na’ firm
Statti nel tuo film
Ormai c’è la fine
Pensano più a me
Che alle proprie mogli
Si confidano coi cani
Rottura di cuori (ua)
Mi fai tanto ridere come un: “Ti amo”
Intanto in Medio Oriente
Pam, Pam, Pam, Pam
Se sarà il mio anno
La vendemmia lo saprò
Ti voglio bene in fondo
Addestra clima macabro (braaa)

[Ritornello: Rocco Hunt]
Adesso non mi serve che ti scusi
Un cuore rotto come lo richiudi?
(Bam, bam, bam, bam)
Fumando questa vita ad occhi chiusi
Un cuore rotto come lo richiudi?
(Bam, bam, bam, bam)
Adesso non mi serve che mi aiuti
Il cuore rotto non me lo richiudi
(Bam, bam, bam, bam)
Ero solo un bambino in mezzo ai lupi
Il cuore rotto non me lo richiudi
(Bam, bam, bam, bam)

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.