Annuncio sul Samsung Galaxy S7 sul fronte aggiornamenti, colpo decisivo

Prossimo al pensionamento anche il Samsung Galaxy S7: arrivato l'inevitabile annuncio del produttore asiatico

32
CONDIVISIONI

Vi segnaliamo un annuncio, da parte del produttore asiatico, sul Samsung Galaxy S7, per quel che riguarda il prosieguo del suo percorso di aggiornamento. Come sapete, il top di gamma ha ormai accumulato i tre anni d’età, raggiunti i quali un po’ il discorso tende a cambiare, assumendo altre forme. L’arrivo dei Galaxy S10 ha comportato inevitabilmente il profilarsi delle politiche che hanno negli anni riguardato i portabandiera precedenti, e che adesso investono da vicino l’amato Samsung Galaxy S7 (insieme al modello edge ed al Galaxy Tab 3 9.7 pollici), per il quale la distribuzione degli aggiornamenti di sicurezza passa dalla cadenza mensile a quella trimestrale (lo riporta ‘androidpolice.com‘).

Un duro colpo da digerire per i possessori, che tuttavia dovevano aspettarsi l’applicazione di un simile trattamento, avendo ormai i propri dispositivi raggiunto il primo triennio di vita. Lo stesso discorso può essere esteso anche ai Galaxy A2 Core, A20, A40 ed A70, oltre che ai Galaxy Tab A 10.1 (2019), Tab A Plus 8 (2019), S5e 10.5 e View 2. Prendete con le pinze l’elenco appena fornitovi, dal momento che la distribuzione, come sapete, è influenzata anche da altri fattori estemporanei, come il mercato di appartenenza e l’eventuale associazione ad un operatore telefonico locale (potrebbero volerci tre mesi, come anche di più, questo è il senso della questione che vorremmo fosse chiara, come speriamo che sia).

L’arrivo dei Galaxy S10, S10 Plus e S10e ha cambiato un po’ le carte in tavola, innanzitutto per i Samsung Galaxy S7 e S7 Edge, sicuramente tra i device più popolari tra tutti quelli sopra citati. Non resta che accettare con rassegnazione e pazienza la notizia appena appresa, ed eventualmente guardarsi intorno per capire se è il caso di sostituire il proprio terminale, oppure di ricorrere a soluzioni alternative, come le rom cucinate (che per questo esemplare di certo non mancano), essendo magari anche già scaduta la garanzia associata (dovrebbe essere così per la maggior parte dei casi).

Commenti (7):

Marco

Spero che la SAMSUNG FALLISCA! DIAMO IL VIA AI CELLULARI MODULARI COSI AGGIORNEREMO LE PARTI CHE CI INTERESSANO E BASTA FARE GLI SCHIAVI DELLE MULTINAZIONALI INQUINANDO IL MONDO!

gerardo Biasioli

Mai avuto un problema in tre anni che posseggo un S7edge, per come la vedo io durerà ancora parecchio. Anche le prestazioni, rispetto quelli nuovi, sono all’altezza dei migliori.
Capisco l’esigenza di proporre sempre novità, ma mi sembra che i nuovi top di gamma non sono innovativi come lo furono a suo tempo gli S7.

roberto

1000 euro si telefono inizio 2016 e dopo solo quasi 3 anni abbandonato dalla Samsung……stendiamo un velo pietoso

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.