Inaspettatamente bello il Google Pixel 4: così potrebbe piacere parecchio

Finalmente più attuale il design dei Google Pixel 4? Le immagini in circolazione ce lo lasciano pensare

4
CONDIVISIONI

Dopo avervi parlato del controverso Google Pixel 3 Lite, che dovrebbe comunque essere previsto per la prossima primavera, concentriamoci sul Google Pixel 4: il modello XL si è reso protagonista di una serie di immagini, la prima prodotta da PhoneArena.com sotto forma di render, e la seconda trafugata da SlashLeaks.com, sempre molto attento quando c’è da intercettare rumors sul conto di dispositivi non ancora lanciati sul mercato.

Stando a quanto è possibile notare dalle foto, il prossimo Google Pixel 4 XL dovrebbe montare una doppia fotocamera anteriore all’interno del display, in stile Samsung Galaxy S10 Plus, come anche un lettore di impronte digitali, pure innestato al di sotto dello schermo. Le cornici, in questo modo, sarebbero ridotte al minimo sindacale, andando ad abbattere il gap che ancora permane tra i Google Pixel 3 di attuale generazione ed il resto dei top di gamma che popolano il nostro mercato.

Tutto potrebbe ancora succedere, e non è detto che i Google Pixel 4, alla fine, presentino quelle forme, anche se, da parte nostra, non possiamo che sperarlo (siamo stanchi di vedere trascurato il design di questi prodotti, sulla carta molto attrattivi, ma non del tutto convincenti, proprio in virtù della loro estetica un poco stantia, oltre che del prezzo, da molto ritenuto eccessivo, specie in riferimento al trend passato). Il colosso di Mountain View dovrà impegnarsi affinché la situazione migliori, tornando ai livelli che seppe dettare con il lancio dei vari dispositivi Nexus (era un’altra epoca, ce ne rendiamo conto, ma è anche innegabile la perdita di appeal cui è andata incontro l’azienda statunitense dall’inaugurazione della serie Pixel, che non a tutti è piaciuta). A voi personalmente un Google Pixel 4 così acchittato potrebbe incuriosire, soprattutto se gli sarà applicato un determinato prezzo? Fatecelo sapere nei commenti.

Lascia un commento: