Stato batteria e nuovi aggiornamenti per Honor 8: la situazione il 26 febbraio

Alcune informazioni per coloro che da tempo attendono un segnale di vita per lo smartphone Android

4
CONDIVISIONI

Sono settimane, per non dire mesi, che non si parla più di Honor 8. Come stanno le cose per lo smartphone dal punto di vista dello sviluppo software? Riusciremo a toccare con mano un nuovo aggiornamento a stretto giro? Domande legittime, considerando che il nostro ultimo punto della situazione sullo smartphone risale a metà gennaio. Vi ricordo a tal proposito che tra luglio e agosto è stato distribuito Android Oreo, ma che allo stesso tempo il pubblico non ha mai avuto la possibilità di toccarlo con mano via OTA.

Oggi qualche spunto per una rinfrescata sull’argomento c’è, perché da un lato il produttore assicura sui social che in futuro ci saranno ulteriori aggiornamenti per migliorare le prestazioni generali dello stesso Honor 8, ma anche per mettere la parola fine a qualche bug trapelato qua e là. Anche da coloro coloro che hanno seguito le procedure ufficiali e meno “automatizzate” per installare Android Oreo negli ultimi sei mesi. Dall’altro, va detto che il dispositivo, in questo particolare momento, non presenta particolari criticità.

Impossibile parlare di battery drain dopo il download dell’aggiornamento per Honor 8, fatta eccezione per coloro che si sono ritrovati costretti a sostituire la batteria del device. Le ore di schermo per chi ha portato a termine quell’importante step software sono 4-5, a seconda dell’utilizzo e dell’età del dispositivo. Valori più che accettabili, in attesa di capire quali saranno le prossime mosse da parte del produttore asiatico.

Insomma, sulla carta dovremmo toccare con mano ulteriori aggiornamenti, anche se il sottoscritto nutre un certo scetticismo in merito. Resta il fatto che lo stato di salute dello stesso Honor 8, indipendentemente dal fatto che abbiate installato o meno Android Pie, sia abbastanza incoraggiante. E a voi come stanno andando le cose durante il mese di febbraio?

Commenti (2):
Mac

Dopo l’aggiornamento via Hisuite ad Oreo, non c’è stato più nulla. Le patch di sicurezza risalgono a Luglio 2018. In pratica questo smartphone è stato abbandonato.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.