Dubbi su Honor 8 ancora privati dell’aggiornamento Oreo: replica ufficiale del 6 settembre

Alcuni chiarimenti necessari per chi ancora non ha avuto modo di toccare con mano l'atteso firmware

5
CONDIVISIONI

Una situazione del tutto particolare quella che si è venuta a creare in Italia per quanto riguarda la distribuzione dell’aggiornamento del sistema operativo Android Oreo per chi si ritrova con un Honor 8. La svolta, come tutti sanno, si è avuta nello scorcio iniziale del mese di agosto, quando sono pervenute le prime segnalazioni da parte di coloro che hanno avuto di scaricare il pacchetto software via OTA. Oggi 6 settembre, però, occorre evidenziare che non tutti dispongono di un modello compatibile con l’importantissima release.

Premesso che in questi casi sia possibile procedere al download attraverso HiSuite, come del resto abbiamo rammentato ai possessori di Honor 8 poche settimane fa su queste pagine, occorre prendere in esame quanto è stato dichiarato pubblicamente da Honor Italia per chiarire la situazione nei confronti di coloro che al momento non hanno potuto godere di questo beneficio. L’azienda, a tal proposito, ci ha ricordato ancora una volta che la distribuzione avviene per gruppi di IMEI, anche se ad oggi non sono ancora chiari i dettagli sul criterio che rende alcuni codici meritevoli di corsia preferenziale.

Detto questo, la divisione italiana su Facebook ha aggiunto un altro dettaglio molto interessante. A quanto pare, l’aggiornamento Android Oreo risulta scaricato sulla maggior parte dei modelli in commercio qui da noi, ragion per cui siamo davvero agli sgoccioli per tutti coloro che sono impazienti di fare questo passo via OTA. Staremo a vedere in queste settimane se alle parole seguiranno i fatti, ma l’andamento dello smartphone post upgrade lascia pensare che tutti gli Honor 8 saranno effettivamente compatibili con l’upgrade a settembre.

A voi come va lo smartphone dopo aver installato l’aggiornamento Android Oreo? Vi ritenete soddisfatti del vostro Honor? Condividete pure le vostre sensazioni commentando l’articolo qui di seguito.

Commenti (5):
Laura Bigatti

22 novembre: sto ancora aspettando l’aggiornamento ad Android 8 per Honor 8.
Qualcuno sa dirmi qualcosa in proposito?

Massio

Ciao a tutti, ornai è più di una settimana che ho aggiornato il mio Honor 8 con OREO. Multe funzionalità in più,alcuni difetti della precedente versione scomparsi (la luminosità he si abbassava aut. anche in modalità manuale) durata batteria allungata, alcune nuove funzionalità. Come prestazioni non saprei devo ancora testarlo. Tutto sommato soddisfatto. Spero solo che vengano rilasciati nei prossimi il minimo degli aggiornamenti di sicurezza.

renzo balsimelli (@renzomarino)

Io invece ho già deciso, comprerò il nuovissimo Honor Bye Bye ?. Lo specchietto per le allodole del best buy non mi incanta più: i conti si fanno alla fine. Un prodotto ancora in garanzia ufficiale non può essere abbandonato a se stesso. Non si può costringere un utente a comprare un PC per aggiornare e poi per cosa? Per avere un software già vecchio? Infatti altri già distribuiscono Pie! Situazione ridicola e imbarazzante.
Ho fatto due conti: iPhone Xr, nonostante costi quasi 900 € è più conveniente, infatti sarà prontamente aggiornato e per almeno 5 anni sarà una scheggia perché l’hardware evolve con il software. Se lo vorrò vendere ci ricaverò ancora un bel gruzzolo, mentre invece certi prodotti non li riconosce più neppure il produttore. Con questa lungimiranza, Apple può prosperare tranquilla. Grazie Honor. ?

Carlo De Simone

Sempre in attesa, sia su HiSuite che via OTA, ho anche contattato il centro assistenza ma sono stati inutili, se tutto va bene vedrò l’aggiornamento a natale, mi sa che faccio prima a mettere un custom firmware…

Walbor Man

Buonasera, ad oggi il mio Honor 8 non ha ricevuto il fantomatico aggiornamento di oreo, ne via OTA, ne via hisuite.
Modello FRD-L09C432B407.
Io aspetto che arrivi, se mai arrivera’, di sicuro…..non comprero’ mai piu’ un Honor.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.