Chi è Marie Kondo, guru del riordino protagonista della serie Netflix: chi dovrebbe guardarla e perché

Su Netflix sbarca Facciamo ordine con Marie Kondo, docu-serie con un'autrice esperta nel riordino: ma chi è la protagonista e chi dovrebbe guardarla?

17
CONDIVISIONI

Marie Kondo è la protagonista della docu-serie di Netflix, disponibile sulla piattaforma dal 1° gennaio. La 34enne giapponese è un’esperta dell’economia domestica molto conosciuta all’estero. Ma chi è Marie Kondo e chi dovrebbe guardare il suo reality?

Scrittrice giapponese, Marie è l’ideatrice del cosiddetto metodo KonMari, un sistema studiato per riordinare al meglio gli spazi abitativi con lo scopo di migliorare la qualità della propria vita. Se il suo nome non vi dice nulla, sappiate che la “guru del riordino” – così chiamata in tutto il mondo – ha pubblicato due best seller in ben trenta Paesi: Il magico potere del riordino e 96 lezioni di felicità, ovvero dei manuali che insegnano a fare un maggior ordine domestico, evitando caos e confusione. Marie Kondo è una maestra nella guerra quotidiana contro l’accumulo portato nelle case del mondo occidentale in anni di shopping incontrollato. Il suo metodo rivoluzionario consiste nel riordinare le abitazioni, dividendo gli oggetti in diverse macro-categorie; successivamente si decide se conservare o gettare ogni oggetto in base alle emozioni che esso trasmette.

Nelle otto puntate di Fare ordine con Marie Kondo, l’esperta di economia domestica entrerà nelle case delle famiglie di Los Angeles per aiutarle a riprendere il controllo della loro vita, eliminando il superfluo e lasciando gli oggetti che per noi hanno un valore affettivo. La ricetta, secondo l’autrice, è semplice: basta aprire l’armadio, toccare con mano ogni capo d’abbigliamento, e chiedersi quali sensazioni provocano. Il metodo KonMari è basato sulla ricerca della felicità, anziché su cliché come “è fuori moda? Come mi calza?”

Fare ordine con Marie Kondo è perciò una serie dedicata a chi non riesce a gestire lo shopping sfrenato, e si ritrova con vestiti superflui o abiti in disuso. Il reality aiuta tutti coloro che desiderano un approccio diverso all’economia domestica, senza rinunciare al piacere di riordinare l’armadio in armonia e serenità (abbandonando lo stress della pulizia). Una serie perfetta per iniziare il 2019 con un ottimo proposito.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.