Carlo Freccero conferma Il Collegio 4? “La mia idea è di ambientarlo all’epoca del Fascismo”

Carlo Freccero lancia la bomba su Il Collegio 4 in conferenza stampa in attesa della terza stagione prevista a febbraio

27
CONDIVISIONI

ATTENZIONE: per info e casting per partecipare al Collegio contattare la casa di produzione www.magnoliatv.it (redazione@magnoliatv.it)

Il Collegio 4 ci sarà? Così sembra o almeno si spera. Un neo direttore delirante o progetti seri e rivoluzionari in arrivo? Non si è capito molto durante la conferenza stampa di Carlo Freccero in cui si è cercato di alzare il velo sulla nuova Rai2 ma senza rinunciare ad alcuni punti cardini come Il Collegio.

Il reality andrà in onda tra febbraio e marzo con la terza stagione che porterà il pubblico nel 1968 ma il neo direttore di Rai2 è già pronto a scommettere sulla nuova edizione, quella che porterà il suo marchio di fabbrica. Proprio ieri in conferenza stampa, Carlo Freccero ha parlato del futuro della rete senza sbilanciarsi troppo ma assicurando a tutti tanto divertimento e proprio parlando de Il Collegio 4 ha riferito: “Ci sarà, la mia idea è di ambientarlo nell’epoca del fascismo”.

Un annuncio un po’ azzardato alla luce del fatto che non si conosce ancora la reazione del pubblico alla terza stagione e ai relativi ascolti del programma oppure no? Il Collegio ha segnato un vero e proprio boom nella prima edizione registrando ottimi ascolti e un rinnovo per una seconda che, però, non ha sicuramente raggiunto i livelli precedenti, con la terza si andrà ancora peggio o il pubblico apprezzerà questa lunga pausa prima del ritorno?

Al momento sembra che Il Collegio 3, inizialmente previsto in onda dal 3 gennaio, ovvero ieri, sia stato piazzato dal 12 febbraio al 12 marzo quindi dopo il Festival di Sanremo 2019 e per un totale di cinque puntate, una in più del solito. Il programma porterà i ragazzi nel 1968 al grido di: “ribellioni e colpi di scena porteranno la rivoluzione nella classe più rigorosa della tv?”. Il destino del reality è quello di legarsi indissolubilmente anche a eventi storici del nostro Paese?

Commenti (3):
Letizia

Ciao sono Carla Distefano ho 15 anni , sono molto testarda e quando mi fisso per avere qualcosa è difficile che cambio idea .Mi piacerebbe tanto fare questa esperienza, stare senza cellulare e poter scoprire il dialogo e la condivisione con le persone . Spero tanto che mi potete regalare questi momenti.

Natalia

Ciao mi chiamo Natalia ho 13anni e vivo a Maddaloni sono testarda mi definiscono il diavolo mi piace danzare mi piace musica pop rock e vorrei fare questa esperienza al collegio 4 vorrei vivere un po senza cellulare,trucchi ecc

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.