Novità per Anthem, info su scambio oggetti e abilità speciali per armi

Non si potranno scambiare oggetti ed equipaggiamenti; al lancio non ci saranno abilità speciali per le armi

7
CONDIVISIONI

A circa cinque mesi dalla sua uscita Anthem continua ad essere uno dei giochi più attesi sulle console e sui PC dei giocatori. Il titolo, sviluppato da BioWare, sarà completamente online e consisterà in una sorta di mondo aperto, vivo e ricco di attività da completare, così come di nemici enormi da sconfiggere. Il gioco riceverà una versione di prova  qualche settimana prima del debutto ufficiale sul mercato: in questo articolo vi abbiamo proposto un riassunto della situazione.

Nelle ultime ore sono emerse alcune interessanti novità per Anthem, a riguardo di meccaniche di gameplay e oggetti a disposizione dei giocatori. Tali informazioni giungono da Mark Darrah, executive producer di BioWare, che via Twitter ha risposto alle domande di alcuni fan svelando di conseguenza nuovi utili dettagli su quello che sarà il gioco.

La prima e più succosa novità riguarda un eventuale sistema di trading e scambio degli oggetti, una caratteristica comune a molti giochi multiplayer e in particolare ai giochi di ruolo online. Darrah ha confermato che in Anthem non ci sarà alcun sistema di scambio oggetti, negando qualsiasi possibilità di scambiare il loot con altri amici o compagni di squadra. Non solo: la maggior parte del loot sarà concesso “ad-hoc” per l’esoscheletro Javelin che si sta indossando in partita. In altre parole, ogni giocatore raccoglierà da terra oggetti e potenziamenti indicizzati esclusivamente per il Javelin che sta indossando in quel momento, mentre potenziamenti per altri Javelin saranno casuali e comunque meno frequenti.

Darrah ha risposto inoltre in merito a modifiche e abilità speciali per le armi, anch’esse tecnicamente raccoglibili dai loot dei nemici. Darrah ha affermato che tale feature non sarà inclusa al lancio, non escludendo un possibile arrivo in futuro. In ultima analisi il developer si è espresso circa la possibilità di informare gli altri giocatori di voler completare una missione da solo, senza il loro aiuto. In questo caso Darrah ha risposto negativamente, affermando che sarà impossibile.

Vi ricordiamo che Anthem uscirà ufficialmente su PS4, Xbox One e PC il 22 febbraio 2019.

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.