A settembre iPhone SE 2018, insieme ad altri tre melafonini?

Presentazione iPhone SE 2018 a settembre, insieme ai più quotati iPhone Xs, iPhone Xs Plus e iPhone 9

11
CONDIVISIONI

Molto interessanti le ultime voci riguardanti iPhone SE 2018, riportate quest’oggi dal portale ‘PhoneArena.com‘. Secondo alcuni produttori di accessori che hanno mostrato i propri articoli a margine del ‘Japan IT Week Spring Mobile Solutions Expo’, Apple non avrebbe ancora fatto partire la produzione del melafonino, cosa che farebbe naufragare inevitabilmente la possibilità di vederlo presentato nel Q2 2018. Il rapporto suggerisce che l’azienda californiana non avrebbe ancora deciso se dotare iPhone SE 2018 di una fotocamera TrueDepth, del notch, dello schermo edge-to-edge e del FaceID.

La società potrebbe anche scegliere di conferire al dispositivo lo stesso aspetto dell’originale iPhone SE, per non rompere i ponti con la tradizione. Si starebbe anche pensando di puntare su un display da 6 pollici, ma, in ogni caso, il device dovrebbe montare un retro in vetro per supportare la ricarica wireless, prerogativa che gli sarà riservata. Mancherà il Touch ID, cosa che dovrebbe accreditare l’ipotesi di vedere a bordo di iPhone SE 2018 il più recente FaceID.

Vi mostriamo a seguire un’immagine tratta da Weibo in cui si possono scorgere le protezioni dello schermo di iPhone SE 2018 prodotte da Olixar, con al centro il modello originale presentato nel 2016. Le voci provenienti dal territorio cinese suggeriscono che il device potrebbe essere presentato al fianco di iPhone Xs, iPhone Xs Plus e iPhone 9 nel mese di settembre, andando a comporre un quartetto in grado di soddisfare le pretese e le esigenze di ogni possibile utente.

Chi sperava di poter vedere presentato il dispositivo nel giro di poche settimane dovrà armarsi di tanta pazienza ed attendere fino a dopo l’estate, lasciando scorrere il mese di agosto in proiezione di quello che si preannuncia essere un keynote come pochi nella storia della mela morsicata. Quanti di voi non stanno già nella pelle?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.